Social Media HSHS

Ambrì Piotta

“Sappiamo di poter spostare le montagne”, l’Ambrì si presenta e guarda alla nuova pista

Il presidente Lombardi ha fornito un importante aggiornamento sulla nuova pista: “Il 30 agosto tutti i dettagli. Concluderemo presto le trattative finanziarie, da ottobre nulla potrà fermare i lavori”

AMBRÌ – L’Ambrì Piotta targato 2018/19 si è presentato nel pomeriggio di domenica nel tradizionale appuntamento con i suoi tifosi, che nell’ordine di diverse migliaia hanno popolato una Valascia dal clima tropicale.

I fans biancoblù hanno potuto così salutare per la prima volta i diversi nuovi acquisti, a partire dallo statunitense Bryan Lerg. Con loro presenti anche tutti i nuovi innesti operati da Paolo Duca, ovvero i vari Samuel Guerra, Jannick Fischer, Lorenz Kienzle, Johnny Kneubuehler, Daniel Manzato, Dario Rohrbach, Fabio Hofer e Christopher Smith.

C’è inoltre stato spazio anche per l’ex capitano Michael Fora, che ha indossato per l’ultima volta i colori biancoblù ed ha ringraziato club e tifosi, prima di voltare pagina ed iniziare la sua avventura in Nordamerica.

Il momento centrale è stato rappresentato come sempre dal discorso del presidente Filippo Lombardi, che ha debuttato ricordando come “l’Ambrì rappresenta una storia che non finirà mai, ed ogni anno inizia con questa magnifica presentazione!”.

Doveroso uno sguardo alla situazione finanziaria del club, resa difficoltosa “da una brutta stagione sportiva 2016/17, che ci ha puniti con il calo di tessere e sponsoring. Per compensare queste perdite dovremo portare a termine rapidamente l’aumento di capitale già annunciato lo scorso dicembre. In questo senso siamo fiduciosi, perché le persone che vogliono far vivere l’Ambrì sono più fiduciose di quelle che lo vogliono vedere morto”.

“La strada è sempre in salita – ha continuato Lombardima sappiamo di essere capaci di spostare le montagne se davvero lo vogliamo, tutti insieme. Per questo già in maggio abbiamo lanciato l’azione 3’000 tessere subito, è importante mostrare a tutti che il popolo biancoblù c’è ed è forte. Ad oggi abbiamo superato la soglia delle 2’700″.

Nel finale sono inoltre arrivate le attese notizie relative alla nostra Valascia, con alcune indicazioni concrete ed interessanti.

“So che le cose sono andate per le lunghe, ma in questo paese per ogni passo che si fa in avanti, c’è qualcuno che te ne fa fare due indietro”, ha spiegato il presidente. “Il 30 di agosto alla conferenza stampa di presentazione della stagione forniremo indicazioni precise e dettagliati in merito al calendario dei lavori di costruzione. Oggi possiamo però dire che siamo davvero in dirittura d’arrivo. Nel mese di agosto concluderemo le trattative finanziarie e da ottobre in avanti nulla potrà più opporsi all’inizio dei lavori!”.

GALLERIA FOTOGRAFICA


(Clicca le frecce per scorrere le fotografie)

Capo redattore e fondatore, Andrea Branca si occupa di tutti gli aspetti gestionali e redazionali. Si è laureato in Scienze della Comunicazione con un Master in Gestione dei Media all'Università della Svizzera italiana.

Click to comment
Pubblicità

HSHS Talk

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in Ambrì Piotta