Social Media HSHS

NHL

San Jose reagisce in casa e mantiene aperta la serie con i Kings

sked051313_672a

SAN JOSE – Dopo due successi da parte di Los Angeles, nella serie tra Kings e Sharks continua il dominio della squadra casalinga, con San Jose che è riuscita a vincere per 2-1 all’overtime gara 3 e a tenere così apertissima la serie di semifinale di Conference.

La partita era iniziata immediatamente a spron battuto, con Dan Boyle che in powerplay ha messo a segno la sua seconda rete di questi playoff. Spettacolare il suo slapshot dalla linea blu, fatto partire immediatamente da azione d’ingaggio su suggerimento di Marleau e a cui Quick non ha saputo trovare risposta.

181245_10151500222817669_877207248_n(San Jose Sharks Facebook)

I campioni in carica sono riusciti a reagire immediatamente, e a metà del primo tempo hanno trovato il pareggio. Toffoli ha sfruttato al meglio un disco perso clamorosamente dalla retroguardia degli Sharks, con l’attaccante ospite che non si è così fatto pregare ed ha trovato il suo primo centro nel post season.

Dopo i primi 20 scoppiettanti minuti, nulla è più successo a livello di punteggio sino ai primi scampoli di overtime, quando i San Jose Sharks hanno avuto la ghiottissima occasione di giostrare in 5 contro 3. Gli squali non sono riusciti a sfruttare la doppia superiorità numerica ma, pochi attimi dopo il ritorno sul ghiaccio di uno dei penalizzati, Couture ha trovato la giocata decisiva che è valsa il 2-1 nella serie!

Capo redattore e fondatore, Andrea Branca si occupa di tutti gli aspetti gestionali e redazionali. Si è laureato in Scienze della Comunicazione con un Master in Gestione dei Media all'Università della Svizzera italiana.

Click to comment
Pubblicità

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in NHL