Social Media HSHS

Leghe minori

Salvezza per i novizi GDT nella categoria top e amichevole internazionale in vista

625 (1)(© N. Cantamessi)

BELLINZONA – Un’aria di sollievo è quella che aleggia a Bellinzona da sabato sera, grazie alla squadra dei novizi che vincendo per ben 6-0 (tripletta di Loris Invernizzi e reti di Nicola Bontà, Gianluca Bobbià e Christopher Boldini) ha salvato il posto nella categoria Top.

La squadra, dopo un pessimo inizio di campionato, ha visto il ritorno dell’allenatore che già la passata stagione salvò la categoria, Diego Pozzorini, affiancato da Dennys Taiana, a seguito dell’abbandono dell’allenatore che aveva preso in mano la squadra a inizio stagione per motivi professionali a inizio novembre. In seguito le prestazioni sono state caratterizzate da molti alti e bassi, ma a partire da inizio febbraio i giocatori hanno dimostrato una grande crescita a livello tecnico e mentale, vincendo le ultime tre partite con un totale di 23 goal segnati e appena 4 subiti, scampando all’ultimo posto del turno di relegazione e restando addirittura in lotta per la pole position.

Freschi dalla salvezza, i biancorossi sono scesi oggi sul ghiaccio di casa per affrontare il Basilea terzo classificato, partendo subito col botto e segnando, poco prima della metà del primo tempo, due reti nel giro di un minuto grazie a Nicola Ermani e Michele Foletti. Tuttavia arriva la reazione dei basilesi, che all’11’19 accorciano le distanze, per poi pareggiare sei minuti dopo a causa di uno sfortunato errore difensivo. I padroni di casa ci riprovano andando nuovamente in vantaggio al 31’15 con Nicola Bontà, ma gli ospiti pareggiano 30 secondi più tardi.

525(© N. Cantamessi)

Due minuti dopo è ancora Bontà che porta i suoi sul 4-3 e dà il via alla vittoria casalinga. Infatti, al 41esimo, al 48’45 e a meno di due minuti dalla fine Bionda Giona, Boldini Christopher e Bacciarini Tyler aumentano il distacco e abbelliscono il risultato sul 7-3 in favore dei biancorossi, aiutati da una buona difesa guidata dai due fratelli Leonardo e Rocco Pedrazzini, Maico Gianettoni e non da ultimo Mauro Cantamessi. Con questa vittoria i ticinesi si portano ad un solo punto dal terzo posto (occupato proprio dal Basilea) e soltanto cinque punti dalla prima posizione del turno di relegazione. Ai GDT mancano solo tre partite di campionato, il 23 febbraio e il 2 marzo in trasferta, il 10 marzo in casa, a cui si aggiunge una partita speciale, in occasione della salvezza del posto nella categoria novizi top.

La domenica 3 marzo, infatti, a Bellinzona i novizi top della capitale giocheranno alle 15.30 una partita speciale, contro la squadra coetanea di un College di Montreal: una splendida occasione per confrontarsi con l’hockey giovanile canadese e che capita poche volte, appuntamento dunque da non perdere per chi segue l’hockey minore ticinese!

Click to comment
Pubblicità

Partner

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in Leghe minori