Social Media HSHS

Rockets

Rockets battuti 5-1 dall’EVZ Academy nell’ultima partita casalinga della stagione

I ragazzi di Cadieux segnano per primi con Zorin, ma nel periodo centrale subiscono il ritorno dell’EVZ Academy incassando quattro gol nel giro di sei minuti

BIASCA – Nell’ultima partita casalinga di questa stagione, i Ticino Rockets sono stati sconfitti per 5-1 dalla formazione dell’EVZ Academy, questo nonostante il rientro dopo la squalifica di Mauro Juri e la presenza di Nelson Chiquet e Patrick Incir.

Con il giovane bianconero Stefan Müller tra i pali, i ragazzi di Cadieux sono partiti subito forte, trovando il gol del vantaggio dopo 102 secondi grazie a Vladislav Zorin e conducendo in porto l’1-0 alla prima pausa grazie ad alcuni brillanti interventi del proprio portiere.

I rossoblù sfiorano il raddoppio ad inizio periodo, ma dopo un paio di occasioni fallite l’inerzia della sfida inizia a cambiare e l’EVZ Academy gira completamente la sfida con tre gol nel breve volgere di tre minuti.

Non domi, Holden e compagni trovano anche la quarta segnatura al 35’26 grazie a Yannick Zehner, battendo così quattro volte il portiere locale nel giro di sei minuti esatti.

Ne è nato così un terzo tempo in cui l’esito finale della sfida era oramai già determinato, utile però a Sven Leuenberger per trovare il definitivo 5-1.

Il prossimo impegno – il penultimo del torneo – dei Ticino Rockets è previsto per martedì 13 febbraio quando saranno ospiti del GCK Lions a Küsnacht.

Capo redattore e fondatore, Andrea Branca si occupa di tutti gli aspetti gestionali e redazionali. Si è laureato in Scienze della Comunicazione con un Master in Gestione dei Media all'Università della Svizzera italiana.

Click to comment
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Altri articoli in Rockets