Social Media HSHS

Rockets

Rockets battuti 5-1 dall’EVZ Academy nell’ultima partita casalinga della stagione

I ragazzi di Cadieux segnano per primi con Zorin, ma nel periodo centrale subiscono il ritorno dell’EVZ Academy incassando quattro gol nel giro di sei minuti

BIASCA – Nell’ultima partita casalinga di questa stagione, i Ticino Rockets sono stati sconfitti per 5-1 dalla formazione dell’EVZ Academy, questo nonostante il rientro dopo la squalifica di Mauro Juri e la presenza di Nelson Chiquet e Patrick Incir.

Con il giovane bianconero Stefan Müller tra i pali, i ragazzi di Cadieux sono partiti subito forte, trovando il gol del vantaggio dopo 102 secondi grazie a Vladislav Zorin e conducendo in porto l’1-0 alla prima pausa grazie ad alcuni brillanti interventi del proprio portiere.

I rossoblù sfiorano il raddoppio ad inizio periodo, ma dopo un paio di occasioni fallite l’inerzia della sfida inizia a cambiare e l’EVZ Academy gira completamente la sfida con tre gol nel breve volgere di tre minuti.

Non domi, Holden e compagni trovano anche la quarta segnatura al 35’26 grazie a Yannick Zehner, battendo così quattro volte il portiere locale nel giro di sei minuti esatti.

Ne è nato così un terzo tempo in cui l’esito finale della sfida era oramai già determinato, utile però a Sven Leuenberger per trovare il definitivo 5-1.

Il prossimo impegno – il penultimo del torneo – dei Ticino Rockets è previsto per martedì 13 febbraio quando saranno ospiti del GCK Lions a Küsnacht.

Capo redattore e fondatore, Andrea Branca si occupa di tutti gli aspetti gestionali e redazionali. Si è laureato in Scienze della Comunicazione con un Master in Gestione dei Media all'Università della Svizzera italiana.

Click to comment

Altri articoli in Rockets