Social Media HSHS

Inline

Riprende il campionato di inline hockey, in NLA presto in pista Sayaluca e Malcantone

È già ripreso invece il campionato di NLB, con i Novaggio Twins che sono riusciti a battere il La Broche

La pausa estiva è ormai acqua passata e tutti gli attori dell’hockey inline tornano in scena per gli ultimi e decisivi mesi del campionato, che più o meno in tutte le categorie termina ad ottobre.

In LNA, Sayaluca e Malcantone ripartono dal terzo posto conquistato nella prima parte della stagione. La compagine malcantonese di Renzo Ricci si concede un turno di riposo, mentre gli uomini di Andrea Bersier sono impegnati sabato 19 agosto alle 18:00 sulla difficile pista del Givisiez, in cui militano i ticinesi Fabiano Santoro e Fabrizio Sundermann.

I friborghesi, vicecampioni svizzeri in carica, si sono mostrati irriconoscibili nel 2017, piazzandosi al momentaneo settimo posto in graduatoria, ma tra le mura del proprio palazzetto restano sempre la squadra da battere!

Il campionato è ricominciato anche in LNB, infatti il Novaggio Twins di Alessio Antonietti è già sceso in pista sabato scorso contro il fanalino di coda del La Baroche. Ai dominatori del campionato cadetto sono bastati meno di 5 minuti per mettere una seria ipoteca sull’incontro, il tempo per Giacomini, Pezzotti e Wegmüller di portare i Twins sul 3-0.

Inferiori sul piano tecnico, i giurassiani hanno provato a metterla sul fisico, provocando con colpetti al limite del regolamento i ticinesi. Una tattica che è funzionata soprattutto nel periodo centrale, quando l’estremo difensore ticinese Damien Giubbini è risultato decisivo a più riprese non subendo neppure una rete, nonostante la supremazia degli ospiti.

Con il nervosismo alle stelle, i Twins sono riusciti comunque ad imporsi per 8-2, grazie ad alcuni spunti personali. “Di positivo c’è solo che siamo riusciti a vincere contro una squadra più pronta” afferma coach Antonietti.

Acerbi in preparazione e con un enorme margine di miglioramento, i Novaggio Twins affrontano, questo sabato 19 agosto alle 17.00 sulla pista di casa, la propria bestia nera, vale a dire i Gekkos di Gerlafingen. L’obiettivo per Baggiolini e compagni è la promozione in LNA, per cui è giunto il momento di fare quel click mentale e sconfiggere i demoni del passato.

Si gioca anche in prima lega, dove il Sayaluca II, attualmente quarto in classifica, ospiterà il fanalino di coda del Bienne 90 II, domenica alle 14.00 tra le mura del Palamondo di Cadempino.

Simon Majek è giornalista e traduttore freelance. Su HSHS si occupa di mantenere aggiornata settimanalmente la sezione dedicata all’inline hockey.

Click to comment
Pubblicità
Pubblicità

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in Inline