Social Media HSHS

National League

Quarta sconfitta per il Davos, battuto per 6-2 dal CSKA Mosca

LE SENTIER – Mentre diverse squadre di NLA devono ancora scendere sul ghiaccio per la prima partita amichevole, il Davos è già arrivato a quota quattro partite di preparazione, che sono però coincise con altrettante sconfitte.

Nella serata di domenica i grigionesi sono infatti stati battuti nuovamente dal CSKA Mosca nell’ambito di un match valido per il torneo Hockeyades.

In pista con Leonardo Genoni tra i pali per tutti i 60 minuti, il Davos ha schierato solamente Brejcak e Paulsson come stranieri, mentre nella formazione era presente anche l’attaccante Martin Ness, attualmente in prova e mandato sul ghiaccio come centro della quarta linea.

L’HCD era riuscito a sbloccare il risultato dopo 14’51 grazie a Paulsson, ma i russi erano stati in grado di ribalzare il parziale nella prima parte del periodo centrale. Paulsson su assist di Marc Aeschlimann aveva poi ristabilito la parità, ma il match è definitivamente sfuggito di mano ai ragazzi di Arno Del Curto nel terzo tempo.

Il CSKA ha infatti trovato addirittura quattro gol nel giro di 13 minuti, due nei primi 3’52 del periodo, amazzando così il match, fissano così lo score finale sul 6-2. Il Davos avrà modo di cercare la prima vittoria di questo preseason già lunedì, quando affronterà il Pardubice alle 18:00.

Capo redattore e fondatore, Andrea Branca si occupa di tutti gli aspetti gestionali e redazionali. Si è laureato in Scienze della Comunicazione con un Master in Gestione dei Media all'Università della Svizzera italiana.

Click to comment

Altri articoli in National League