Social Media HSHS

Rockets

Pronto riscatto dei Rockets, Incir firma la vittoria all’overtime sul Visp

A segno per la squadra di Biasca anche Mazzolini, con una doppietta, e Fuchs

VISP – I Ticino Rockets di Jan Cadieux si sono immediatamente riscattati dalla brutta prestazione di domenica a Zugo, e nella serata di martedì hanno trovato la loro seconda vittoria stagionale battendo per 4-3 in trasferta e all’overtime il Visp.

In pista sempre rinforzati dal bianconero Clarence Kparghai, e per la prima volta anche dal biancoblù Marc Gautschi, i rivieraschi hanno iniziato ottimamente il match, trovando due gol nei primi dieci minuti grazie ad Elia Mazzolini e Robin Fuchs, entrambi alla prima segnatura stagionale.

I due gol sono arrivati grazie ad un primo periodo impostato sul veloci ripartenze, mentre il Visp per battere l’ottimo Stefan Müller ha dovuto ricorrere ad una doppia superiorità numerica. Nelle prime battute del periodo centrale la squadra allenata da Matti Alatalo è però riuscita a ribaltare il risultato, arrivando alla seconda pausa in vantaggio per 3-2.

Nonostante il ribaltone nello score, i ticinesi giocano una buona seconda parte di periodo centrale, che ha poi trovato concretezza nel terzo tempo, quando Mazzolini ha ottenuto la doppietta valsa il 3-3. I Rockets giocano un terzo tempo da applausi e vengono premiati dopo 72 secondi di overtime, quando Patrick Incir regala la vittoria ai suoi con un bel diagonale.

Capo redattore e fondatore, Andrea Branca si occupa di tutti gli aspetti gestionali e redazionali. Si è laureato in Scienze della Comunicazione con un Master in Gestione dei Media all'Università della Svizzera italiana.

Click to comment
Pubblicità
Pubblicità

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in Rockets