Social Media HSHS

Lugano

Primo allenamento per il Lugano di Kapanen, tanti i volti nuovi in attesa di Spooner

Oltre al canadese l’unico assente alla prima sessione sul ghiaccio era l’attaccante Giovanni Morini, out ancora per diversi mesi dopo l’infortunio ai Mondiali. In pista tutti gli altri nuovi acquisti e il difensore in prova Chuard

LUGANO – Il Lugano ha dato il via alla nuova stagione con il primo allenamento ufficiale agli ordini dell’head coach Sami Kapanen, uno dei tanti volti nuovi che hanno caratterizzato la mattinata alla Corner Arena davanti a quasi 2’000 tifosi.

I tifosi hanno infatti potuto vedere all’opera tutti i nuovi arrivati tranne il canadese Ryan Spooner, che il club spera possa risolvere le ultime questioni burocratiche e raggiungere la squadra nel corso della prossima settimana.

Sul ghiaccio invece il portiere Sandro Zurkirchen, il difensore in prova Romain Chuard e gli attaccanti Reto Suri, Dominic Lammer e Sandro Zangger. Non con il gruppo invece il ceco Jan Bartko, che affronterà sin dall’inizio la preparazione con i Ticino Rockets.

Oltre al già citato Spooner, l’unico altro assente era l’attaccante Giovanni Morini, ancora alle prese con le conseguenze dell’infortunio al ginocchio rimediato al Mondiale. Un suo rientro sul ghiaccio non è previsto prima del mese di dicembre.

Il prossimo appuntamento dell’estate bianconera è ora previsto per giovedì 8 agosto, quando è in calendario la prima amichevole a Biasca contro i Ticino Rockets.

VIDEO

GALLERIA FOTOGRAFICA

Primo allenamento Lugano - 01.08.2019 (Clicca le frecce per scorrere le fotografie)

Capo redattore e fondatore, Andrea Branca si occupa di tutti gli aspetti gestionali e redazionali. Si è laureato in Scienze della Comunicazione con un Master in Gestione dei Media all'Università della Svizzera italiana.

Click to comment
Pubblicità

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in Lugano