Social Media HSHS

Rockets

Prima vittoria per i Ticino Rockets di Alex Reinhard, corsari in Vallese

La squadra biaschese ha vinto in trasferta sul ghiaccio della formazione del Valais-Chablais a Martigny. Per i ragazzi rossoblù è la prima vittoria in tre partite di preparazione

MARTIGNY – Nella serata di sabato sono scesi in pista per la prima amichevole fuori casa della stagione anche i Ticino Rockets di Reinhard, impegnati sulla pista del Valais-Chablais, formazione di MySports League.

La squadra biaschese ha trovato la sua prima vittoria in questo preseason, imponendosi sul ghiaccio vallesano per 5-2.

Senza Max Gerlach, impegnato con l’Ambrì Piotta contro l’Olten a Biasca, i rivieraschi hanno trovato un rapido vantaggio di due reti nel primo tempo grazie all’uno-due firmato da Martikainen e Wetter nel giro di 49 secondi attorno al 13′.

La formazione vallesana ha provato la rimonta in entrata di secondo periodo con l’ex leventinese El Assaoui, ma tre minuti scarsi più tardi Tosques li ha ricacciati a due lunghezze di distanza con quello che si sarebbe poi rivelato il game winning gol, prima che Heughebaert trovasse il nuovo aggancio a metà partita.

L’allungo decisivo per i Rockets è arrivato nella seconda metà del terzo periodo, grazie alle reti di Glarner al 52′ e di Joel Neuenschwander al 56′ che hanno fissato il risultato finale sul 5-2 per gli ospiti.

Dopo le sconfitte “in famiglia” contro Ambrì Piotta e Lugano, per i ragazzi di Reinhard è così arrivata la prima vittoria in questa fase di preparazione, il tutto sempre in attesa che la rosa si completi con gli ultimi innesti.

Prossimo impegno per Tosques e compagni è previsto venerdì 16 agosto alla Kebo di Öerlikon contro i GCK Lions di Michael Liniger.

Redattore, Alessandro Zacchetti si occupa di articoli e interviste relative all’HC Lugano e ai Ticino Rockets, con un occhio verso l’hockey europeo.

Click to comment
Pubblicità

HSHS Talk

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in Rockets