Social Media HSHS

CHL

Prima sconfitta in CHL per i Lions, Berna vittorioso grazie alla doppietta di Mursak

© Frolunda Indians

Prima sconfitta per gli ZSC Lions in CHL, con i campioni svizzeri che sono stati battuti per 4-2 in casa degli svedesi del Frölunda. La squadra di Aubin resta dunque alla ricerca della prima vittoria europea da tre punti, ed è scivolata al terzo posto nel Gruppo A.

Lo Zurigo aveva sbloccato il risultato al 22’41 grazie a Roman Cervenka, ma aveva poi subito il ritorno dei locali, capaci di portarsi sino al 3-1 a 5′ dalla terza sirena. Il gol di Pius Suter con Schlegel richiamato in panchina aveva riportato sotto i Lions, che a porta sguarnita hanno però concesso il definitivo 4-2.

Vittoria invece del Berna, che davanti ai 6’071 della PostFinance Arena hanno superato per 4-3 i Växjö Lakers, confermandosi così in testa al Gruppo G con otto punti dopo tre partite.

In un match costellato dalle penalità, Simon Moser aveva sbloccato il risultato al 16’19, imitato poi poco dopo la mezz’ora da Gaetan Haas. A fine secondo tempo gli orsi comandavano poi nel punteggio per 3-1 in virtù della rete di Jan Mursak ed il primo punto ospite.

Gli svedesi sono poi rientrati in partita arrivando sino sul 3-3, ma Mursak ha perfezionato la doppietta e consegnato i tre punti agli orsi.

Capo redattore e fondatore, Andrea Branca si occupa di tutti gli aspetti gestionali e redazionali. Si è laureato in Scienze della Comunicazione con un Master in Gestione dei Media all'Università della Svizzera italiana.

Click to comment
Pubblicità

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in CHL