Social Media HSHS

National League

Presentazione e statistiche di tutte le serie di playoff di NLA

garage
DSC_1351

Dopo una lunga regular season, con Ambrì Piotta e Lugano che ci hanno fatto appassionare da settembre a marzo, finalmente martedì prenderanno il via i playoff di NLA!

Con Berna e Zugo a recitare il ruolo delle grandi escluse, i biancoblù affronteranno il Friborgo, mentre i bianconeri se la dovranno vedere con il Ginevra Servette. Entrambe le formazioni ticinesi saranno costrette ad iniziare la loro avventura in trasferta e a vincere almeno una sfida lontano dal pubblico amico.

Di seguito vi proponiamo una panoramica di tutte le serie dei quarti di finale, con alcune statistiche che crediamo possano illustrare bene le varie sfide.

zurigo
(1° posto | 106 punti)

ZURIGO

LOSANNA

losanna
(8° posto | 74 punti)

Già soprannominata la sfida tra leoni, il quarto di finale che vedrà opposti da martedì sera gli ZSC Lions alla sorprendente neopromossa vodese, potrebbe essere meno scontato di quel che sembra sulla carta.

Infatti il Losanna, disponendo di un ottimo assetto difensivo, potrebbe mettere seriamente in difficoltà i maggiori candidati alla vittoria finale. La dimostrazione la si è già avuta nei 4 confronti diretti finora disputati, tutti decisi di misura.

Siamo in ogni caso sicuri che il Losanna vorrà onorare nel migliore modo possibile la prima partecipazione ai playoff di LNA della propria storia.

2 vittorie (3-1, 4-2) SCONTRI DIRETTI
2 vittorie (4-3 dr, 2-1)
106 PUNTI 74
167 RETI SEGNATE 104
111 RETI SUBITE 115
1 gol ogni 7’21 (1°) POWERPLAY 1 gol ogni 8’51 (3°)
1 gol concesso ogni 9’55 (9°) BOXPLAY 1 gol concesso ogni 11’01 (4°)
Flueler: 92.8% SVS, 2.22 GAA (2’190 min), 4° portiere PORTIERE Huet: 926 SVS, 2.06 GAA (2’649 min), 3° portiere
Wick (23G, 25A) TOP SCORER Hytönen (16G, 23A)
Wick, Cunti, Nilsson, Bergeron, Shannon GIOCATORI CON 30+ PUNTI Hytönen, Setzinger

.

friborgo
(2° posto | 86 punti)

FRIBORGO

AMBRÌ

ambri
(7° posto | 78 punti)

Friborgo ed Ambrì Piotta si sfidano in un quarto di finale dal sapore dell’inizio anni ’90, quando le due squadre erano solite sfidarsi nel post season. Infatti, ricordiamo, tra il 1991 e il 1993 burgundi e biancoblu s’incontrarono tre volte di fila, e per tre anni consecutivi fu il Gotteron il capolinea stagionale per i ticinesi (due volte per 3-2 e una per 3-1).

Parlando della sfida di quest’anno, sulla carta, Friborgo favorito (dotato di parecchia più esperienza, di un attacco spumeggiante, di un powerplay pericolosissimo e già vincente tre volte su quattro in stagione contro i biancoblù), ma attenzione poiché se l’Ambrì (difensivamente molto più solido e dotato del miglior duo di portieri del campionato a livello statistico), alla 18esima partecipazione ai playoff, dovesse ritrovare la compattezza dei mesi autunnali, potrebbe essere un gran brutto cliente per chiunque, figuriamoci per una squadra friborghese autrice di diverse recenti contro-prestazioni.

Ulteriore punto d’interesse in questa sfida ci sembra essere Serge Pelletier, che potrebbe prendersi una piccola rivincita sull’ultimo esonero mai completamente chiarito.

3 vittorie (3-2 dr, 3-0, 2-0) SCONTRI DIRETTI
1 vittoria (4-3)
86 PUNTI 78
151 RETI SEGNATE 126
147 RETI SUBITE 123
1 gol ogni 8’56 (4°) POWERPLAY 1 gol ogni 9’50 (9°)
1 gol concesso ogni 10’42 (4°) BOXPLAY 1 gol concesso ogni 9’59 (7°)
Benjamin Conz: 91.68% SVS, 2.61 GAA (2’849 min), 10° portiere PORTIERE Nolan Schaefer: 93.82% SVS, 2.11 GAA (1’481 min), 1° portiere.

Sandro Zurkirchen: 93.19% SVS, 2.41 GAA (1’543 min), 2° portiere

Benjamin Plüss (21G, 17A) TOP SCORER Alexandre Giroux (20G, 18A)
Plüss, Sprunger, Pouliot GIOCATORI CON 30+ PUNTI Giroux, Pestoni
.

kloten
(3° posto | 85 punti)

KLOTEN

DAVOS

davos
(6° posto | 80 punti)

Kloten – Davos è diventata ormai un classico nel post season. Compreso quest’anno, negli ultimi otto anni, aviatori e grigionesi si sono incontrati 5 volte nei playoff, nei 4 recenti precedenti troviamo 3 affermazioni davosiane (2006-07; 2008-09; 2010-11) ed una zurighese (2009-10).

La regular season appena conclusa ha segnato però un’inversione di tendenza, trovando una predominanza degli aviatori sui grigionesi sia in classifica, che negli scontri diretti (zurighesi vincenti in quattro occasioni su sei). I gialloblu di Arno del Curto hanno, però, dalla loro un’esperienza vincente notevole nei playoff e potrebbero anche rappresentare la mina vagante in questa post season.

4 vittorie (5-1, 1-0, 4-3 ds, 5-0) SCONTRI DIRETTI
2 vittorie (6-5 ds, 2-1)
85 PUNTI 80
147 RETI SEGNATE 151
121 RETI SUBITE 133
1 gol ogni 7’54 (2°) POWERPLAY 1 gol ogni 8’36 (6°)
1 gol concesso ogni 11’12 (2°) BOXPLAY 1 gol concesso ogni 10’59 (3°)
Martin Gerber: 92.72% SVS, 2.19 GAA (2’085 min), 5° portiere PORTIERE Leonardo Genoni: 92.23% SVS, 2.47 GAA (1’799 min), 7° portiere
Peter Mueller (24G, 22A) TOP SCORER Marcus Paulsson (24G, 11A)
Mueller, Santala, Bieber, Liniger GIOCATORI CON 30+ PUNTI Paulsson
.

ginevra
(4° posto | 83 punti)

GINEVRA

LUGANO

lugano
(5° posto | 83 punti)

La sfida tra i bianconeri e il Servette si preannuncia incerta, visto il cammino piuttosto irregolare, anche se in crescendo, tenuto dalle due compagini in regular season.

Da una parte, quella ginevrina, ci si affida soprattutto sul notevole potenziale offensivo e sulla forza fisica di Bezina e compagni, mentre sulla sponda ticinese ci si affiderà sulla ferrea difesa e la velocità d’esecuzione. Il vantaggio casalingo a disposizione del Ginevra potrebbe essere compensato in un certo qual modo dal fatto che fuori casa il Lugano è la miglior squadra del torneo, ma anche dall’aspetto da non sottovalutare che Fischer ha a disposizione una rosa di titolari, soprattutto in difesa, molto più ampia e ben tre portieri di assoluto valore.

Ricca di aspettative anche la sfida nella sfida tra lo spettacolare Matthew Lombardi, topscorer del torneo, e Brett Mclean, vero e proprio “animale” da playoff.

3 vittorie (4-1, 3-0, 4-1) SCONTRI DIRETTI
1 vittoria (2-1 ds)
83 PUNTI 83
158 RETI SEGNATE 142
133 RETI SUBITE 114
1 gol ogni 9’10 (8°) POWERPLAY 1 gol ogni 8’47 (7°)
1 gol concesso ogni 10’06 (8°) BOXPLAY 1 gol concesso ogni 11’18 (1°)
Tobias Stephan: 91.91% SVS, 2.50 GAA (2’857 min), 9° portiere PORTIERE Daniel Manzato: 92.15% SVS, 2.21 GAA (1’680 min), 8° portiere

Elvis Merzlikins: 92.45% SVS, 2.13 GAA (1’269 min), 6° portiere

Matthew Lombardi (20G, 30A) TOP SCORER Brett McLean (18G, 26A)
Lombardi, Daugavins, Hollenstein, Almond, Romy, Bezina, Simek GIOCATORI CON 30+ PUNTI McLean

Laureato in Scienze Politiche all'università degli studi di Pavia con lavoro di tesi sul diritto costituzionale svizzero.

Click to comment
Pubblicità

HSHS Talk

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in National League