Social Media HSHS

Lugano

Prende forma il Lugano di Kapanen, ultimi ritocchi prima delle ultime amichevoli

Il coach finlandese nell’allenamento di venerdì ha avuto a disposizione anche il nuovo ingaggio Atte Ohtamaa. Linee sempre più definite, a parte il convalescente Morini tutti erano presenti

LUGANO – Ci si avvicina a grandi passi al campionato e anche il Lugano di Sami Kapanen sta perfezionando schemi e formazione.

Ovviamente l’osservato speciale di giornata era il nuovo arrivato, il difensore finlandese Atte Ohtamaa, arrivato solo nella serata di giovedì a Lugano ma subito sul ghiaccio nell’allenamento mattutino del venerdì agli ordini del connazionale coach.

Schierato in coppia con Elia Riva, il colosso finnico ha mostrato un’ottima mobilità per la sua stazza, e subito è sembrato a suo agio nell’intenso allenamento dei bianconeri.

Chiesa e compagni si sono allenati con quella che potrebbe essere molto vicina alla formazione tipo verso l’esordio contro il Losanna, che sarà messa alla prova per le ultime due amichevoli, sabato contro il Rapperswil e venerdì prossimo con gli ZSC Lions.

Nello specifico Kapanen ha schierato in difesa le coppie formate da Chorney e Loeffel, la citata RivaOhtamaa, Jecker assieme a Chiesa e Vauclair che si è allenato in alternanza a Wellinger e Ronchetti.

Per quanto riguarda l’attacco, Jörg, Lajunen e Suri hanno composto il primo blocco offensivo, seguito dal trio LammerSpoonerBürgler, da quello formato da Klasen, Sannitz e Fazzini e infine dal quarto blocco di Bertaggia e Romanenghi, con Zangger, Walker e Haussener a giocarsi l’ultimo posto disponibile.

L’appuntamento contro i Lakers per la penultima partita del preseason è previsto sabato alle 17.30 a San Gallo.

Redattore, Alessandro Zacchetti si occupa di articoli e interviste relative all’HC Lugano e ai Ticino Rockets, con un occhio verso l’hockey europeo.

Click to comment

Altri articoli in Lugano