Social Media HSHS

Altro

Per l’ex bianconero Tony Martensson non è ancora arrivato il momento del ritiro

UPPSALA – L’ex attaccante del Lugano, Tony Martensson, spegnerà tra alcune settimane le 39 candeline, ma per lui non è ancora arrivato il momento del ritiro, dopo aver giocato l’ultima stagione in Allsvenskan ottenendo 69 punti in 62 partite.

Martensson ha infatti rinnovato il suo contratto con la formazione dell’Almtuna IS, e giocherà dunque una seconda stagione nella seconda lega svedese, dopo aver “abbandonato” la SHL al termine del torneo 2017/18 (15 punti in 54 partite con il Linköping).

A Lugano il centro aveva militato per i due campionati precedenti, mettendo complessivamente a referto 82 punti in 111 incontri.

Click to comment
Pubblicità

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in Altro