Social Media HSHS

Mondiali 2018

Pastrnak e Krejci costringono la Russia alla prima sconfitta, la Cechia vince all’overtime

COPENHAGEN – Dopo aver vinto le prime tre partite senza subire nemmeno un gol, la Russia è incappata nella prima sconfitta del Mondiale contro la Cechia, recentemente rinforzata dalle due stelle dei Boston Bruins, David Pastrnak e David Krejci.

I due hanno avuto un impatto immediato, combinando un totale di sette punti e confezionando il gol della vittoria all’overtime, arrivato al 63’23 con un tocco astuto da dietro la porta di Pastrnak, deviato inavvertitamente in rete da un russo.

La sfida si era invece aperta con un primo tempo terminato per 2-1 in favore dei cechi, a cui ha fatto seguito un intenso periodo centrale che ha visto i russi segnare in due circostanze – Grigorenko e Barabanov – a cui aveva risposto “il solito” Pastrnak.

Nessuno ha poi più trovato la via del gol nel corso del terzo tempo, portando la sfida all’epilogo nel supplementare. La vittoria ceca rende dunque ancora più corta la classifica nel Gruppo A, in vista delle ultime tre partite del girone di qualificazione.



Capo redattore e fondatore, Andrea Branca si occupa di tutti gli aspetti gestionali e redazionali. Si è laureato in Scienze della Comunicazione con un Master in Gestione dei Media all'Università della Svizzera italiana.

Click to comment
Pubblicità

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in Mondiali 2018