Social Media HSHS

Prima Lega

Passo falso dei GDT, l’Uzwil passa a Bellinzona per 5-1

© Mauro Cantamessi

BELLINZONA – L’Uzwil ha interrotto l’imbattibilità casalinga dei GDT Bellinzona, sconfiggendo i ticinesi con un perentorio 5-1. Del giovane Nicola Ermani l’unica segnatura biancorossa.

La partita si è sbloccata al 6’19’’ in favore dei sangallesi grazie a Patrick Hohl, lesto a trafiggere l’estremo difensore di casa Mattia Canepa dopo un ingaggio offensivo vinto da un compagno.

Al 12’05’’ una ripartenza in 3 contro 2 ben finalizzata da Nicola Ermani ha riequilibrato la sfida, chiusasi alla fine del primo tempo sul risultato di 1-1 nonostante le diverse occasioni non sfruttate dai bellinzonesi.

Il secondo tempo si è aperto come si era chiuso il precedente, con il portiere dell’Uzwil Daniel Schenkel in grande spolvero e capace di sventare i diversi pericoli creati dai GDT. L’equilibrio è stato definitivamente rotto al 36’02’’ dall’attaccante degli ospiti Raoul Seiler, che ha sfruttato un’azione in 2 contro 1 per battere per la seconda volta l’incolpevole Canepa.

Nel terzo periodo, al posto di mostrare una reazione, i biancorossi hanno peccato di disciplina, faticando a contenere le emozioni che scaturivano spesso in penalità, frutto anche di un metro di giudizio della squadra arbitrale più volte contestato.

L’Uzwil ha approfittato del calo dei padroni di casa per realizzare altre tre reti con Manuel Grigioni (41’27’’), Aaron Lipp (45’59’’) e Cyril Meyer (49’21’’), fissando così il risultato finale sul 5-1 a proprio favore.

I GDT Bellinzona dovranno elaborare velocemente la sconfitta facendosi trovare pronti per mercoledì sera, quando alle 20:00 sul ghiaccio dei Pikes Oberthurgau – battuti nello scorso turno di campionato con il risultato di 3-2 – si giocheranno il passaggio del turno alle pre-qualificazioni della Coppa Svizzera 2019/20.

A cura di Elias Bernasconi

Click to comment
Pubblicità

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in Prima Lega