Social Media HSHS

Leghe minori

Partita senza errori del Biasca che batte il Coira e spera nei playoff

5

BIASCA – Il Biasca può continuare a sperare nella qualificazione ai playoff! Nella serata di mercoledì i rossoblù hanno infatti battuto con il risultato di 2-0 il Coira, capolista del girone di Masterround.

Gli uomini di Pauli Jaks si sono resi protagonisti una prestazione ordinata e “pulita”, questo nonostante le assenze importanti di Balerna, Moro (infortunati), Baldi (ammalato) e Domenighetti (impegni lavorativi). Il Biasca ha infatti controllato l’avversario per tutto l’arco dell’incontro, interpretando al meglio la sfida e fornendo una prestazione solida soprattutto in difesa.

Dove non ci sono arrivati i difensori, ci ha sempre messo una pezza Giacomo Beltrametti, autore di una partita perfetta che gli è valso il suo primo shutout stagionale. Sul fronte offensivo – dopo alcune nette occasioni neutralizzate dal portiere avversario – i ticinesi hanno ipotecato la partita andando a segno due volte nel giro di soli 42 secondi.

Tra il 17’02” ed il 17’44”, infatti, il Biasca ha ritoccato il tabellino con Juri – ottima triangolazione con Jamusci e Merzaghi in powerplay – e poi con Christen, il quale ha sfoderato un tiro al volo imparabile per Florian Kindschi.

Entrambe le squadre hanno poi avuto le loro occasioni per cambiare il risultato, ma la terza sirena è suonata con il Biasca vittorioso per 2-0. Dopo aver concesso poco o nulla al Coira, il prossimo incontro è ora previsto per venerdì a Seewen, dove i rossoblù avranno bisogno di una nuova vittoria per scavalcare proprio i solettesi e conquistare il secondo posto in graduatoria.

Capo redattore e fondatore, Andrea Branca si occupa di tutti gli aspetti gestionali e redazionali. Si è laureato in Scienze della Comunicazione con un Master in Gestione dei Media all'Università della Svizzera italiana.

Click to comment

Altri articoli in Leghe minori