Social Media HSHS

Olimpiadi 2018

Nuova sorprendente vittoria della Slovenia, che batte la Slovacchia e chiude seconda

PYEONGCHANG – La Slovenia è riuscita nella piccola grande impresa di chiudere al secondo posto il Gruppo B, lasciandosi alle spalle USA e Slovacchia grazie alla vittoria di sabato pomeriggio per 3-2 ai rigori proprio sulla formazione allenata da Craig Edward Ramsay.

Dopo un primo tempo a reti inviolate, la sfida si era indirizzata sui binari ideali per la Slovenia, capace di portarsi in doppio vantaggio nei primi quattro minuti della frazione centrale grazie ad altrettante segnature in powerplay, firmate da Blaz Gregirc e Anze Kuralt.

Alla prima opportunità di giostrare con l’uomo in più ha però reagito la Slovacchia, che ha accorciato le distanze grazie a Milos Bubela. Il vantaggio sloveno non è poi durato a lungo, e nei primi scampoli del terzo tempo Marcel Hascak ha impattato la contesa sul 2-2.

Per risolvere il match si è così voluta la serie di shootut decisa da Ziga Jeglic, autore del gol vittoria dopo che nell’esercizio erano andati a segno anche Rok Ticar e Ladislav Nagy.

Capo redattore e fondatore, Andrea Branca si occupa di tutti gli aspetti gestionali e redazionali. Si è laureato in Scienze della Comunicazione con un Master in Gestione dei Media all'Università della Svizzera italiana.

Click to comment
Pubblicità

HSHS Talk

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in Olimpiadi 2018