Social Media HSHS

National League

Nulla è deciso in casa Davos, non da escludere il rinnovo a Vitolins. Ireland tra i papabili?

Il club grigionese potrebbe ingaggiare il duo formato da Wohlwend e Albelin, ma si valutano diverse opzioni

DAVOS – Settimana scorsa al Neue Zürcher Zeitung aveva riferito che il duo formato da Christian Wohlwend e Tommy Albelin era in pole position per formare il futuro staff tecnico del Davos, ma il tutto rimane da determinare.

Come scrive infatti il SonntagsZeitung, il DS ad interim René Müller ha affermato che nulla è ancora deciso. Stando alla stessa fonte rimane infatti un’opzione valida la conferma dell’attuale allenatore Harijs Vitolins, ed anche l’ex bianconero Greg Ireland potrebbe essere preso in considerazione.

Tra i nomi venuti a galla ci sono poi anche quelli di Niklas Gällstedt (Grizzlys Wolfsburg) e Bert Robertsson (Skelleftea AIK), ma solamente in relazione alla posizione di assistente.

Click to comment
Pubblicità

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in National League