Social Media HSHS

Ambrì Piotta

Novotny rinnova con l’Ambrì e sarà lo straniero dei Rockets, firme per Östlund e Del Ponte

AMBRÌ – L’Hockey Club Ambrì-Piotta ha il piacere di ufficializzare l’accordo raggiunto già in primavera con il centro ceco Jiri Novotny in qualità di straniero messo a disposizione dei Ticino Rockets.  Il contratto è valido fino al termine della Coppa Spengler e prevede un’opzione a favore del club per il resto della stagione.

La società biancoblù ritiene che Novotny sia la persona ideale per ricoprire questo ruolo. Grazie alla sua passione, alla sua determinazione nel lavoro quotidiano e alla sua grande esperienza, il classe ‘83 potrà fungere da esempio e da guida per tutti i giovani biancoblù ed in particolare per quelli in formazione presso i Rockets.

Inoltre, l’HCAP è contento di ritrovare un giocatore carismatico come Novotny che, in caso di bisogno, potrà anche dare una mano alla prima squadra dell’Ambrì e con la quale inizierà il training camp agli ordini di Luca Cereda e del suo staff.

Allo stesso tempo, l’Hockey Club Ambrì-Piotta comunica di aver ingaggiato per la prossima stagione il portiere classe ’94 Viktor Östlund e il difensore classe ’98 Karim Del Ponte. Entrambi i giocatori faranno parte della rosa dei Ticino Rockets nella stagione 2020/2021.

Östlund, portiere svedese in possesso della licenza svizzera, la scorsa stagione si è integrato perfettamente nella nostra realtà ed ha dato una gran mano sia ai Rockets che all’Ambrì, rendendosi protagonista di ottime prestazioni con entrambe le squadre. Del Ponte, nella scorsa stagione, ha collezionato 41 presenze condite da 13 punti (4 gol e 9 assist), rivelandosi uno dei migliori difensori dei Ticino Rockets.

Lo staff tecnico dell’Ambrì è convinto che entrambi i giocatori abbiano ancora margine di miglioramento e che un’ulteriore stagione presso i Rockets possa aiutarli a fare il prossimo passo.

Click to comment
Pubblicità

Partner

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in Ambrì Piotta