Social Media HSHS

NHL

Nonostante gli attriti con lo staff tecnico, Kessel dovrebbe restare a Pittsburgh

PITTSBURGH – Dopo l’eliminazione al secondo turno per mano dei Washington Capitals, in casa Pittsburgh Penguins si è discusso parecchio del futuro di Phil Kessel, tanto che uno scambio dell’attaccante statunitense sembrava essere imminente. Così non sarà.

Nonostante i disaccordi con coach Mike Sullivan, stando alla Pittsburgh Post-Gazette, il giocatore continuerà a vestire la maglia dei Pens, dopo aver disputato una regular season da record in cui ha ottenuto 92 punti.

Kessel ha un contratto valido ancora per quattro stagioni, ed in questo senso il GM Jim Rutherford si è dichiarato fiducioso che gli attriti tra giocatore e staff tecnico possano essere chiariti durante l’estate.

Click to comment
Pubblicità

HSHS Talk

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in NHL