Social Media HSHS

NHL

La NHL ratifica il nuovo CBA, Gary Bettman si scusa con i fans

bettman

NEW YORK – Il commissario della NHL, Gary Bettman, si è scusato personalmente con tutti i fans, i giocatori, gli sponsor ed i partner della lega più importante del mondo per la lunga durata del lockout, il tutto nell’ambito della conferenza stampa che ha confermato la ratifica da parte dei proprietari del nuovo CBA.

“Ai nostri giocatori, partner e fans dico ‘mi dispiace’. Ho letto le lettere che mi sono state indirizzate. Ho letto i tweets. Ho letto i blog. Indubbiamente dovremo lavorare duramente per guadagnare nuovamente la vostra fiducia ed il vostro supporto”.

Da parte dei giocatori, invece, ci si aspetta la ratifica del nuovo contratto collettivo nella giornata di venerdì, quando si completerà il voto in forma elettronica dei 740 membri dell’unione.

Così facendo, la NHL potrebbe partire con un calendario di 48 incontri a partire dal prossimo 19 gennaio, data che difficilmente darebbe il tempo alle squadre di prendere parte ad alcuna partita amichevole. Il piano delle partite della regular season dovrebbe essere pubblicato nei prossimi giorni.

Capo redattore e fondatore, Andrea Branca si occupa di tutti gli aspetti gestionali e redazionali. Si è laureato in Scienze della Comunicazione con un Master in Gestione dei Media all'Università della Svizzera italiana.

Click to comment

Altri articoli in NHL