Social Media HSHS

NHL

NHL 13/14, tutte le squadre su HSHS: Anaheim Ducks

presentazionesquadranhl

A partire dal 1 di ottobre ricomincerà finalmente lo spettacolo della NHL, con Toronto Maple Leafs e Montreal Canadiens che saranno le prime due squadre a darsi battaglia nel campionato 2013/14.

Dopo l’incubo del lockout dello scorso anno, finalmente potremo tornare a gustarci il miglior hockey del mondo sull’arco di 82 partite di regular season, che saranno caratterizzate anche dalle nuove division introdotte alcune settimane orsono.

Come successo negli ultimi due anni, anche stavolta HSHS vi proporrà la presentazione di tutte e 30 le franchigie della NHL, con degli articoli riassuntivi che ci accompagneranno sino a fine settembre. Il nostro intento è quello di riassumere i movimenti di mercato e le ambizioni di ogni squadra analizzandone i reparti difensivi, d’attacco ed i portieri a disposizione. Buona lettura!


ANAHEIM DUCKS

anaheim ducks

I Ducks lo scorso anno si erano resi protagonisti di una regular season per molti versi sorprendente, che li aveva visti terminare al secondo posto nella Western Conference alle spalle dei futuri campioni dei Chicago Blackhawks L’uscita immediata al primo turno dei playoff ha però sollevato diversi spunti di riflessione, con gli analisti che si sono interrogati a lungo su quale fosse il vero volto delle papere.

Sul fronte offensivo Anaheim ha visto partire lo scorer Bobby Ryan, il quale è finito agli Ottawa Senators, ma il reparto ha guadagnato l’apporto di Jakob Silfverber, 22enne che ha dimostrato di poter superare la soglia dei 20 gol a stagione. Potrebbe rappresentare la pedina mancante nella linea formata da Getzlaf e Perry, mentre il terzetto formato da Koivu, Winnik e Cogliano si spera farà ancora la differenza.

Emerson Etem e Kyle Palmieri saranno probabilmente rivestiti di un ruolo di maggior rilevanza, mentre Teemu Selanne dovrà confermare sul ghiaccio di poter essere per l’ennesima stagione uno dei protagonisti dei suoi Anaheim Ducks.

5318960399_8ac7de5fbf_z

Sul fronte difensivo Francois Beauchemin pare non sarà pronto per l’inizio del campionato, ed al suo posto potrebbe essere Cam Fowler a prendersi sulle spalle maggiore responsabilità. Sheldon Souray e Bryan Allen, due veterani, avranno invece un anno di più e la loro prestazione potrebbe andare in calando. Luca Sbisa anche nel 2013 ha avuto dei grandi problemi di continuità, ma all’età di 23 anni ha ancora il tempo per correggere il tiro.

In porta i Ducks possono vantare una coppia di assoluto livello con Jonas Hiller e Viktor Fasth, con i due che si motivano a vicenda lottando per il posto da titolare. Lo svizzero entra nel suo ultimo anno di contratto, mentre Fasth ha appena ottenuto un rinnovo biennale, dunque il futuro sarà tutto da determinare.

Gli Anaheim Ducks possono vantare anche quest’anno una struttura solida ed un buon talento, che dovrebbe assicurar loro una posizione nei playoff. Difficile però prevedere se la loro efficacia in regular season possa trovare concretezza anche nel post season.


LE SQUADRE GIÀ PRESENTATE

New Jersey Devils
Florida Panthers
Carolina Hurricanes
Buffalo Sabres
Tampa Bay Lightning
Washington Capitals
New York Islanders
Toronto Maple Leafs

Calgary Flames
Winnipeg Jets
Colorado Avalanche
Phoenix Coyotes
Edmonton OilersNashville Predators

Capo redattore e fondatore, Andrea Branca si occupa di tutti gli aspetti gestionali e redazionali. Si è laureato in Scienze della Comunicazione con un Master in Gestione dei Media all'Università della Svizzera italiana.

Click to comment

Altri articoli in NHL