Social Media HSHS

NHL

Nessuna sanzione per Niederreiter per l’intervento su Burrows

Mercoledì notte l’attaccante svizzero Nino Niederreiter si era reso protagonista di un duro intervento nei confronti del giocatore dei Vancouver Canucks, Alexandre Burrows, con El Nino che lo aveva colpito alla testa con la spalla sinistra.

Durante la partita Niederreiter era stato punito con una semplice penalità di 2 minuti e, dopo diverse speculazioni, la NHL ha confermato di non prevedere nessuna sanzione aggiuntiva per il giocatore.

Burrows, dal canto suo, aveva lasciato inizialmente la partita, ma era poi tornato sul ghiaccio per giocare oltre 5 minuti nel terzo tempo.

Capo redattore e fondatore, Andrea Branca si occupa di tutti gli aspetti gestionali e redazionali. Si è laureato in Scienze della Comunicazione con un Master in Gestione dei Media all'Università della Svizzera italiana.

Click to comment

Altri articoli in NHL