Social Media HSHS

Nazionale

Nessuna chance per la Svizzera U20, la Finlandia vince 6-1 e vola in finale

I rossocrociati pagano quattro reti incassate nei primi sette minuti, ma si giocheranno ora la medaglia di bronzo affrontando nuovamente la Russia

© MINAS PANAGIOTAKIS / HHOF-IIHF IMAGES

VANCOUVER – C’è purtroppo stato poco da fare per la Svizzera U20 nella semifinale del Mondiale, con i ragazzi di Wohlwend che sono stati spazzati via dalla Finlandia con il netto risultato di 6-1.

Il match si è già chiuso nel primo tempo, quando i finlandesi si sono portati addirittura sul 4-0 nel brevissimo volgere di 7’43, rendendo l’impresa dei rossocrociati da difficile a praticamente impossibile.

Poco ha potuto il portiere Luca Hollenstein, sostituito dopo aver incassato la quarta segnatura da Akira Schmid, che è rimasto tra i pali sino al termine. Ancora prima della sirena la Svizzera ha trovato la rete con Philipp Kurashev, ma l’impulso non è bastato per lanciare una rimonta.

La Finlandia vola dunque in finale e si giocherà l’oro con gli Stati Uniti, mentre la Svizzera avrà la grande occasione di combattere per il bronzo affrontando la Russia. Le due squadre si erano già affrontate nella fase preliminare, con i rossocrociati che avevano sprecato un’ottima prestazione perdendo 7-4.

Capo redattore e fondatore, Andrea Branca si occupa di tutti gli aspetti gestionali e redazionali. Si è laureato in Scienze della Comunicazione con un Master in Gestione dei Media all'Università della Svizzera italiana.

Click to comment
Pubblicità

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in Nazionale