Social Media HSHS

Inline

Nell’inline il Novaggio Twins è ad un passo dalla NLA

Niente sorprese quest’ultimo fine settimana in quel di Novaggio. Favoriti dal pronostico, gli uomini di Alessio Antonietti hanno dimostrato la propria superiorità sui Gekkos di Gerlafingen, che nonostante un’ottima organizzazione di gioco non sono riusciti ad impensierire più di tanto le retrovie malcantonesi.

Sabato sera i Twins di Novaggio hanno subito fatto gara in testa portandosi sul 4 a 1 a metà partita. Complice un power play tutt’altro che convincente e la cronica incapacità di “uccidere” le partite, i ticinesi si sono fatti pericolosamente recuperare sul 5 a 3 a poco meno di 5 minuti dal termine.

Per fortuna ci ha pensato Federico Poma con la sua quarta rete personale a porre la parola fine all’incontro, sinonimo di 6 a 3 e 1 a 0 nella serie. Un plauso particolare anche ad un impressionante Diego Zappa tra i pali, che nei momenti topici dell’incontro si è fatto protagonista di una serie di parate miracolose.

Neppure 24 ore dopo andava in scena Gara 2. Copione indubbiamente simile se non identico. I Twins che spingono sull’acceleratore, i solettesi in affanno e presto costretti a rincorrere uno scomodo 3 a 0. Qualche passaggio a vuoto di troppo e i soliti smarrimenti difensivi hanno permesso ai motivatissimi Gekkos di riavvicinarsi sul 4 a 2.

Questa volta però a tenere in partita gli ospiti, ci ha pensato l’ottimo portiere Daniel Studer, abile ad annichilire le molte occasioni da rete del Novaggio. Incubo in carne ed ossa, Marco Pezzotti, capace di scardinare in maniera irreparabile l’assetto difensivo del Gerlafingen, autore di ben 5 reti, che nel periodo conclusivo in soli 4 minuti ha realizzato una splendida tripletta, inchiodando il punteggio sul 7 a 3 finale per il Novaggio.

“Abbiamo fatto tutti una gran partita”, esordisce Pezzotti, ormai ad una sola vittoria dalla LNA. Paura? “Assolutamente no, aspettiamo questo momento da 2 anni, siamo pronti!”.

L’appuntamento, che speriamo essere l’ultimo, è a Gerlafingen, sabato 21 ottobre alle 17.00. I Twins dispongono ora di tre match ball per fare un meritatissimo salto nella massima categoria. La compagine malcantonese organizza un pullman per i fan che volessero sostenere la propria squadra e partecipare alla grande festa in terra solettesa sabato o domenica prossimi. Informazioni sul sito in FB dei Twins di Novaggio.

Il prossimo fine settimana coincide anche con gli Europei per Nazioni U19 a Iserlohn, in Germania. Alla corte del selezionatore della Nazionale svizzera, Daniel Ruch, quest’anno ci sono ben 7 juniores ticinesi: Daniel Gonçalves, Daniel Bernasconi, Edo Cornaro, Riccardo Bardocci (Sayaluca), Noè Rossetti e Giorgio Pozzi (Capolago), Leo Galeazzi (Malcantone).

Vicecampione 2016 e campione europea 2015, la Svizzera si gioca regolarmente la finalissima per il titolo, sovente contro la corazzata tedesca. L’impresa è dunque ardua ma tutt’altro che impossibile!

Simon Majek è giornalista e traduttore freelance. Su HSHS si occupa di mantenere aggiornata settimanalmente la sezione dedicata all’inline hockey.

Click to comment
Pubblicità
Pubblicità

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in Inline