Social Media HSHS

Inline

Nel mondo dell’inline rivincita al cardiopalmo per il Sayaluca

Un’allegra commedia, che ha rasentato il dramma, la rivincita del Sayaluca contro i neocampioni di Coppa Svizzera del Rossemaison. Presto in vantaggio, gli uomini di Andrea Bersier hanno mostrato la propria superiorità tra le mura del Palamondo di Cadempino.

Scrupolosi e disciplinati in tutti i settori di gioco, i luganesi si sono trovati a metà partita avanti per 5 a 0! A quel punto, qualcosa è cambiato. Le azioni corali hanno lasciato spazio a quelle individuali e la disciplina difensiva è finita sul rogo delle certezze. Il Rossemaison ha fiutato l’affare e, grazie anche ad una tripletta di Gregory Koulmey nel terzo periodo, è riuscito ad agguantare il pareggio a 7 minuti dal termine.

Quando ormai si temeva il peggio, con i giurassiani ringalluzziti dall’improbabile rimonta, ci ha pensato il solito Fabrice Eisenring a deviare in rete un tiro della giovane promessa, Matteo Kaufmann, per il definitivo 6 a 5 per il Sayaluca. Tragedia solo sfiorata, ma come puntualizza il coach del Sayaluca Bersier “certe cose non dovrebbero più succedere!”, soprattutto a poche settimane dai playoff.

Tutto facile invece per il Malcantone di Renzo Ricci, che contro l’Avenches ha impiegato appena 20 minuti per sistemare la pendenza. Inferiori in tutti gli ambiti, i vodesi hanno lottato con generosità fino all’ultimo, ma tra valanghe di penalità in campo e sbadigli a tutto viso sugli spalti, la partita si è conclusa sul 3 a 8 per il Malcantone.

In rete un po’ tutti, a dimostrazione che in questo nuovo Malcantone, i giocatori cominciano a prendersi le proprie responsabilità, qualità fondamentale per affrontare in modo compatto e determinato gli imminenti playoff. Da notare che grazie alla sconfitta del Bienne 90, Sayaluca e Malcantone si trovano appaiati al terzo posto con 2 partite da giocare nella stagione regolare, sinonimo di destino nelle proprie mani e sfida 100% ticinese per il terzo posto!

Sabato prossimo alle 18.00 tra le mura del Palamondo di Cadempino, il Sayaluca affronta l’Avenches in quella che dovrebbe essere una passeggiata, mentre il Malcantone alla stessa ora si trova sull’insidiosa pista del Buix; “siamo pronti ma dobbiamo cambiare la nostra attitudine in vista dei playoff” afferma il coach Ricci.

In LNB, rischia grosso il Novaggio Twins che è riuscito comunque a rimontare il Courroux, vincendo nei supplementari sul punteggio di 4 a 5. Con una vittoria sulla pista del fanalino di coda del Rothrist II alle 14.00 di sabato, gli uomini di Alessio Antonietti potrebbero festeggiare il primato nella regular season.

L’appuntamento della settimana è per mercoledì sera alle 20.00 al Palamondo di Cadempino, nel quale andrà in scena il secondo ed ultimo derby stagionale ticinese della categoria Juniores. Con una vittoria il Sayaluca potrebbe superare il La Broye in classifica ed assicurarsi il secondo posto alle spalle dell’imbattuto Rossemaison A.

Un derby nel quale sarà possibile ammirare i giovani ticinesi selezionati al recente campo di allenamento della nazionale del coach Daniel Ruch: Edoardo Cornaro, Giorgio Pozzi, Chris Torri, Leo Galeazzi, Daniel Bernasconi e Daniel Gonçalves.

Simon Majek è giornalista e traduttore freelance. Su HSHS si occupa di mantenere aggiornata settimanalmente la sezione dedicata all'inline hockey.

Click to comment
Pubblicità
Pubblicità

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in Inline