Social Media HSHS

Inline

Nel mondo dell’inline gli juniores del Sayaluca fuori dai playoff

unnamed

Finisce l’avventura playoff per gli juniores del Sayaluca di Enrico Antonini, sconfitti anche in gara 2 dei quarti di finale sabato scorso, dall’Avenches. Nonostante un pronostico lapidario, i luganesi hanno tenuto in scacco i vodesi per metà partita, portandosi addirittura avanti 4 a 3 ad inizio del secondo periodo.

Grazie a qualche penalità ed un paio di ingenuità di troppo, all’Avenches sono bastati poco meno di 3 minuti per realizzare 3 reti che hanno ribaltato in maniera irrimediabile le sorti dell’incontro. Ma Bernasconi e compagni non si sono dati per vinti, tentando una disperata rimonta nell’ultimo periodo. Troppa foga e poca lucidità sotto porta per i generosi ticinesi, che si sono dovuti arrendere, non da ultimo per le molte penalità, contro un avversario comunque superiore in tutti i reparti. 7 a 14 risultato finale e vacanze anticipate, ma complimenti al Sayaluca che esce di scena a testa alta, dopo una stagione sicuramente positiva.

È finita la stagione regolare in LNA, dove il Sayaluca ha “facilmente” avuto la meglio sul Rothrist, battuto per 5 a 2 al termine di una partita sporca e dura, giocata non al 100% da parte dei ticinesi. Il coach Bobo Bernasconi ha infatti risparmiato diverse “star” del suo effettivo, lasciando spazio a quei giocatori che durante l’anno ne hanno avuto meno.

Da notare la prestazione maiuscola del duo di attacco Falconi-Sundermann, autore di ben 4 reti e che ha mostrato tutte le sue qualità percussive. Il Malcantone invece non è riuscito a sorprendere il Bienne Seelanders, nononstante una buona prestazione. Dopo due rimonte, gli uomini di Marzio Camponovo hanno capitolato nel terzo periodo conclusosi sul parziale di 4 a 0 per i bernesi, che hanno conquistato gli ultimi 3 punti in palio sul punteggio di 8 a 4.

I play-off per il titolo cominciano sabato 26 settembre. Entrambe le ticinesi giocheranno in casa gara 1: il Sayaluca contro il Rothrist, mentre il Malcantone contro il Bienne 90.

La notizia più sconfortante arriva dalla seconda lega, dove il Malcantone II ha mancato l’accesso ai play-off per la promozione per una questione di differenza reti, in seguito alla sconfitta subita per 9 a 6 sul campo dei già qualificatissimi Capolago Flyers Ia, che non si sono risparmiati, sfoggiando tutta la propria grinta e caparbietà per superare i cugini ticinesi, regalando così una qualificazione inaspettata ad una compagine lucernese, un certo Ruswil che ringrazia i “cincheli” e s’invola nei play-off.

No comment, fate vobis. Occhi puntati sul campo d’allenamento delle nazionali juniores e attivi, che si terrà questo fine settimana a Givisiez. Niente europei quest’anno nella categoria attivi, mentre i nostri giovani ticinesi si giocano la selezione agli Europei di Delnice (Croazia) il 24 e 25 ottobre prossimi.

Ecco tutti i selezionati:

Juniores
Mafferetti Nicola, Galeazzi Leo, Briccola Franco, Frisberg Nick – MGI Malcnatone-Novaggio Twins
Daniel Bernasconi – Sayaluca

Attivi
Giubbini Damian, Didier Alain, Bernasconi Daniele, Didier Christian – IHC Malcantone
Bay Roy, Fassora Aron, Bersier Andrea, Meli Raffaele, Fassora Pietro, Muri Marcel – Sayaluca

Domenica pomeriggio sulla RSI2, durante sport non stop, andrà in onda uno speciale sui 30 anni dell’inline hockey ticinese, con in diretta Alessio Antonietti del Malcantone e Martino Leidi del Sayaluca, che parleranno degli imminenti playoff e del movimento ticinese in generale. Da non perdere!

Simon Majek è giornalista e traduttore freelance. Su HSHS si occupa di mantenere aggiornata settimanalmente la sezione dedicata all'inline hockey.

Click to comment
Pubblicità

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in Inline