Social Media HSHS

NHL

Multa di 100’000 $ per i Kings per aver fatto allenare Voynov

LOS ANGELES – I Los Angeles Kings sono stati multati di 100’000 dollari da parte della NHL per aver infranto i termini della sospensione del difensore Slava Voynov, attualmente accusato di violenza domestica.

Voynov ha infatti preso parte all’allenamento della squadra nella giornata di martedì, violando così le direttive relative alla sua sospensione stabilite lo scorso 20 ottobre.

Queste direttive prevedono che il giocatore possa utilizzare le strutture dei Kings per allenarsi sotto la supervisione dello staff tecnico, ma gli è assolutamente proibito prendere parte a qualsiasi attività che rientri nel “concetto di squadra”.

La franchigia californiana ha nonostante questo fatto allenare il giocatore senza richiedere alcuna autorizzazione speciale, nella speranza che si potesse “chiudere un occhio” visto che si trattava di una sessione facoltativa.

Capo redattore e fondatore, Andrea Branca si occupa di tutti gli aspetti gestionali e redazionali. Si è laureato in Scienze della Comunicazione con un Master in Gestione dei Media all'Università della Svizzera italiana.

Click to comment
Pubblicità

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in NHL