Social Media HSHS

KHL

Mezzi finanziari insufficienti, lo Slovan Bratislava deve lasciare la KHL

BRATISLAVA – È terminata ufficialmente l’avventura in KHL della formazione slovacca dello Slovan Bratislava. Dopo sette stagioni nella superlega russa il club ha infatti annunciato che tornerà a militare nel campionato nazionale, a causa della mancanza di mezzi finanziari per continuare a giocare in KHL.

Prima di girare pagina lo Slovan dovrà però riuscire a pagare i salari arretrati di molti giocatori, così come un debito importante nei confronti della Città per l’utilizzo dell’Ondrej Nepela Arena, pista che ha recentemente ospitato i Mondiali e che il club vorrebbe continuare ad utilizzare anche in futuro.

I tempi in questo senso sono strettissimi. Se lo Slovan vorrà partecipare al prossimo campionato slovacco dovrà regolare i sospesi ed inviare la sua richiesta entro la fine del mese di maggio.

Click to comment
Pubblicità

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in KHL