Social Media HSHS

NHL

Merzlikins finirà la stagione in Nordamerica, presto la firma sul primo contratto NHL

L’ex bianconero potrebbe raggiungere Columbus già nel weekend. Verrebbe poi girato in AHL ai Cleveland Monsters, il suo debutto nelle minors dovrebbe avvenire a fine mese

CALGARY – Stando a quanto riferisce The Athletic, l’oramai ex bianconero Elvis Merzlikins non dovrà attendere molto prima di mettere la firma sul suo primo contratto NHL.

Il lettone ed i Columbus Blue Jackets stanno infatti per ultimare un accordo entry level di una stagione, che permetterebbe al 24enne di raggiungere finalmente il Nordamerica.

Merzlikins ed il suo agente stanno lavorando sugli ultimi dettagli, anche se il suo permesso di lavoro necessiterà un po’ di tempo per essere ultimato a livello burocratico. Se tutto andrà per il meglio il portiere potrebbe raggiungere Columbus già tra il fine settimana e l’inizio della prossima.

In Ohio il piano è quello di prendere un primo contatto con i Blue Jackets prima di venir “dirottato” a Cleveland, dove potrà scendere in pista con la formazione AHL dei Monsters. Un suo debutto è ipotizzabile attorno al 29-30 marzo.

Fare alcune partite di esperienza oltre oceano già nella corrente stagione avrà però un prezzo da pagare per i Blue Jackets, che dovranno “bruciare” l’anno entry level di Merzlikins, che sarà poi RFA a partire dal 1 luglio.

Questo periodo di adattamento non sarà però vano, visto che permetterà all’ex bianconero di famigliarizzare con un nuovo contesto, mentre i Blue Jackets avranno l’opportunità di osservare finalmente il suo gioco da vicino. Resta comunque estremamente improbabile l’eventualità di vedere Merzlikins in NHL già nel corso della corrente regular season.

Click to comment
Pubblicità

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in NHL