Social Media HSHS

Lugano

Lugano senza Postma e Riva in vista del derby, potrà rientrare Bürgler

LUGANO – Dopo la pausa riservata alla Nazionale, il Lugano guarda alla volata finale di regular season sempre alla ricerca di un posto tra le prime otto.

In queste ultime sette battaglie, il primo ostacolo sarà rappresentato dall’Ambrì Piotta, che i bianconeri affronteranno martedì sera in una Cornèr Arena che verosimilmente farà registrare il tutto esaurito.

Per questa delicata sfida, Serge Pelletier dovrà fare a meno di Elia Riva, che aveva già dovuto dare forfait alla nazionale per un infortunio. In retrovia c’è poi da segnalare anche una nuova defezione, con Paul Postma out per un infortunio alla parte bassa del corpo.

Due assenze che da una parte evitano allo staff bianconero una scelta in fatto di stranieri, ma dall’altra obbliga a ridisegnare le coppie difensive.

In questo senso Chorney giostrerà al fianco di Loeffel, mentre Capitan Chiesa è stato schierato con Wellinger. La terza coppia è formata da Vauclair e Jecker, mentre Ronchetti fungerà da settimo difensore.

Note più liete giungono dal reparto offensivo, con il Lugano che recupererà Dario Bürgler, schierato in quarta linea con Zangger e Romanenghi.

Invariate invece le prime tre linee offensive, anche se nell’allenamento odierno mancava Jani Lajunen, sostituito da Giovanni Morini. Il finlandese domenica era ancora in pista con la sua nazionale, ma martedì dovrebbe essere presente, mandando Morini in sovrannumero insieme a Haussener. Mauro Jörg sarà invece il tredicesimo attaccante.

Redattore. Dominick von Burg si occupa in particolar modo della copertura pre e post partita delle partite dell'HC Lugano. Laureato in Scienze dello Sport e della Comunicazione.

Click to comment
Pubblicità

HSHS Talk

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in Lugano