Social Media HSHS

NHL

L’obiettivo della NHL è una stagione completa dal 1 gennaio, AHL al via il 4 dicembre?

Nonostante l’ondata pandemica che non accenna a fermarsi nemmeno in Nordamerica, l’obiettivo della NHL rimane quello di giocare una stagione 2020/21 da 82 partite, dando il via al campionato il prossimo 1 gennaio.

Questo è quanto spiegato da Bill Daly, il quale ha però sottolineato il grandissimo numero di incertezze a seguito dell’emergenza coronavirus.

“La stagione potrebbe però avere una formula diversa – ha spiegato – e c’è la possibilità che non si possa giocare un calendario completo. Dovremmo forse giocare ancora durante l’estate e un inizio il 1 gennaio non è assicurato”.

Bettman e Daly hanno spiegato che la lega si trova ancora in una fase in cui si stanno raccogliendo più informazioni possibili, e tutte le opzioni dovranno essere valutate.

Nelle recenti discussioni tra lega e club si è inoltre parlato della possibilità di applicare alcuni cambiamenti al sistema della lotteria che precede il Draft, ed è inoltre stato precisato che la stagione AHL potrebbe iniziare il prossimo 4 dicembre.

L’attuale emergenza, infine, non ha portato serie conseguenze al percorso dei Seattle Kraken verso il loro debutto in NHL. Il club è al passo con la propria tabella di marcia e scenderà in pista a partire dal campionato 2021/22.

Click to comment
Pubblicità

Partner

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in NHL