Social Media HSHS

National League

Lo Zugo è pronto a sostenere l’eventuale ritorno di Raphael Diaz

CALGARY – Dopo un bel finale di stagione con i New York Rangers, il passaggio ai Calgary Flames non ha sinora portato troppo fortuna al difensore svizzero Raphael Diaz. Spesso escluso, nelle prime 20 partite del campionato NHL il rossocrociato è stato allineato solamente sette volte, nel corso delle quali non ha ottenuto alcun punto e stabilito un bilancio di -1.

Stando a quanto riportato dal Neue Luzerner Zeitung, lo Zugo starebbe seguendo molto da vicino la situazione di Diaz, soprattutto ricordando che il difensore ha ancora un contratto valido con l’EVZ sino al 2016.

Se la situazione in NHL non dovesse migliorare ed il suo contratto con Calgary non dovesse venir prolungato, non è assolutamente da escludere che Diaz si ritrovi a dover porre fine alla sua carriera oltre oceano per ritornare in Svizzera… Scenario sicuramente negativo per lui, ma entusiasmante per lo Zugo.

Il NLZ in questo senso sottolinea che l’EVZ sarebbe pronto a sostenere finanziariamente il ritorno di Raphael Diaz, con il 35% del suo salario che sarebbe garantito da capitali provenienti da terzi.

hockeynews

 

Capo redattore e fondatore, Andrea Branca si occupa di tutti gli aspetti gestionali e redazionali. Si è laureato in Scienze della Comunicazione con un Master in Gestione dei Media all'Università della Svizzera italiana.

Click to comment
Pubblicità

Partner

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in National League