Social Media HSHS

Coppa Svizzera

Lions in finale, gli ZSC superano il Berna con Bäumle tra i pali

BERNA – Questa volta il Berna non ce l’ha fatta, a sfidare il Losanna nella finale di Coppa Svizzera sarà lo Zurigo. I Lions si sono infatti imposti alla PostFinance Arena con il risultato di 5-3, conquistato con l’ex biancoblù Thomas Bäumle tra i pali dopo la sostituzione di Schlegel dopo una decina di minuti.

Crawford aveva infatti deciso di cambiare il suo portiere dopo le reti un po’ infelici concesse ad Helbling e soprattutto a Derek Roy, che aveva dato il doppio vantaggio agli orsi al 10’30. I Lions hanno però reagito con un bel secondo tempo, durante il quale hanno trovato il pareggio sul 3-3, con le reti di Bärtschi, Blindenbacher e Pius Suter a cui aveva saputo rispondere solamente Bergenheim.

Il gol decisivo è poi arrivato ad una decina di minuti dalla terza sirena, quando Ryan Keller si è infilato nel terzo offensivo e fatto secco Jakub Stepanek con un preciso polsino, che ha sfruttato anche lo screen di un avversario. A porta sguarnita Künzle ha poi assicurato la finale ai suoi, con la sfida contro il Losanna in programma il prossimo 3 febbraio sul ghiaccio vodese.

Capo redattore e fondatore, Andrea Branca si occupa di tutti gli aspetti gestionali e redazionali. Si è laureato in Scienze della Comunicazione con un Master in Gestione dei Media all'Università della Svizzera italiana.

Click to comment

Altri articoli in Coppa Svizzera