Social Media HSHS

National League

L’attaccante ticinese Roman Botta ha deciso di ritirarsi

Il 32enne era stato frenato da alcuni infortuni. Nell’ultima stagione ha giocato 44 partite in NLB con il Visp

© Yvonne Leonardi

Come affermato nell’ambito di un’intervista concessa a Tio, l’attaccante ticinese Roman Botta ha deciso di ritirarsi dopo che il suo contratto con il Visp è arrivato a scadenza al termine della passata stagione.

Il 32enne lascia così l’hockey giocato dopo una carriera di 14 anni, in cui ha vestito in NLA le maglie di Lugano, Langnau, Ambrì Piotta e Friborgo, ottenendo un bottino complessivo di 64 punti in 359 partite.

Botta è arrivato alla decisione di appendere i pattini al chiodo in seguito ai diversi infortuni che lo hanno frenato. Nell’ultimo campionato aveva giocato 44 partite con il Visp ottenendo 24 punti.

Click to comment
Pubblicità
Pubblicità

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in National League