Social Media HSHS

Mondiali 2019

Larkin risolve la sfida contro la Finlandia, gli States si impongono all’overtime

KOSICE – Nel match che ha messo a confronto le due future prime scelte al DraftJack Hughes da una parte, Kaapo Kakko dall’altra – la sfida tra USA e Finlandia ha visto gli americani imporsi per 3-2 all’overtime, costringendo così i finlandesi a lasciare per strada i loro primi punti del torneo.

A decidere la sfida è stato Dylan Larkin, che nel supplementare ha approfittato di qualche spazio di troppo lasciatogli dalla difesa avversaria per andare a battere Vehvilainen.

Il match si era invece aperto con le due reti degli States, avanti per 2-0 a metà del primo periodo grazie alle segnature di Brady Skjei e Johnny Gaudreau. La Finlandia aveva però reagito, accorciando con il “vodese” Harri Pesonen prima di centrare il pareggio con Ojamaki.

Capo redattore e fondatore, Andrea Branca si occupa di tutti gli aspetti gestionali e redazionali. Si è laureato in Scienze della Comunicazione con un Master in Gestione dei Media all'Università della Svizzera italiana.

Click to comment
Pubblicità

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in Mondiali 2019