Social Media HSHS

National League

Langenthal campione, Davos e Rapperswil possono dormire sonni tranquilli

© SIHF.ch

LANGENTHAL – Vincendo anche Gara 4 contro il La Chaux-de-Fonds di Serge Pelletier, il Langenthal ha vinto il suo terzo titolo di NLB imponendosi mercoledì sera per 3-1 ed alzando così al cielo la coppa del campionato cadetto.

I bernesi hanno così portato a compimento un percorso che li ha visti terminare la regular season al quarto posto, prima di eliminare in serie Kloten, Olten e La Chaux-de-Fonds, perdendo solamente tre partite in tutti i playoff.

Il Langenthal tornerà dunque a disputare uno spareggio dopo quello del 2017 contro l’Ambrì Piotta, anche se la sfida contro Rapperswil oppure Davos non avrà alcuna conseguenza a livello di promozione.

La Schoren non è infatti omologata per la massima serie ed i bernesi non prevedono di ovviare a questa importante lacuna per tentare l’assalto alla massima serie. Nel prossimo campionato di NLA vedremo dunque in pista le stesse 12 squadre di quello attuale.

Click to comment
Pubblicità

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in National League