Social Media HSHS

Ambrì Piotta

L’Ambrì Piotta torna alla vittoria, Olten superato per 2-1

Nonostante diverse penalità e le difficoltà nel trovare la rete, i leventinesi sono tornati a vincere. In rete nel terzo tempo Kneubuehler e Pezzullo

L’Ambrì Piotta torna alla vittoria, Olten superato per 2-1

OLTEN – AMBRÌ

1-2

(1-0, 0-0, 0-2)

Reti: 14’05 Knelsen (Rytz) 1-0, 47’32 Kneubuehler (Müller, Nättinen) 1-1, 50’06 Pezzullo (Flynn, Trisconi) 1-2

Penalità: Olten 6×2′, Ambrì 8×2′ + 1×10′

Note: Olten, 769 spettatori
Arbitri: Hebeisen, Piechaczek; Wolf, Betschart

OLTEN – È tornato alla vittoria l’Ambrì Piotta, che nella serata di martedì è riuscito a piegare per 2-1 l’Olten in un match che ha visto i biancoblù in pista con una formazione che non si presta molto a trarre conclusioni, ma che lascia piuttosto intendere che la “prova generale” in vista del 1 ottobre sarà come logica vuole il derby di sabato.

Sempre senza gli acciaccati Fora ed Horansky – rispettivamente alla quarta e quinta assenza consecutiva – i leventinesi si sono presentati in pista con Flynn spostato all’ala nella linea di Kostner e Trisconi, mentre Nättinen è tornato a giocare al fianco di Müller e Kneubuehler.

Il match è però iniziato in maniera complicata per i biancoblù, con diverse penalità che hanno costretto gli ospiti più volte in boxplay, sino ad arrivare al gol in doppia superiorità numerica di Dion Knelsen.

La tendenza a ricorrere spesso al fallo si è evidenziata spesso nel corso delle ultime uscite, così come la difficoltà nel trovare la via del gol. Per trovare il pareggio l’Ambrì ha così dovuto attendere il 47’32, quando Kneubuehler – spesso capace di distinguersi in questo preseason – ha trovato il tiro giusto per battere Rytz.

Qualche minuto più tardi è poi arrivato l’episodio risolutore, quando Pezzullo ha infilato con una bella conclusione il puck del 2-1 alle spalle del portiere locale, permettendo all’Ambrì di tornare ad assaporare il sempre piacevole gusto del successo.

Ora la squadra avrà ancora una decina di giorni per lavorare in vista del debutto in campionato, che sarà preceduto dall’ultima sfida di preparazione contro il Lugano, quando sarà interessante vedere con quale impostazione Cereda manderà in pista la sua squadra.

Click to comment
Pubblicità

Partner

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in Ambrì Piotta