Social Media HSHS

National League

L’Ambrì a Langnau per la prima sfida della settimana con i Tigers

(© A. Branca)(© A. Branca)

Dopo la sconfitta rimediata a Friborgo e la bella reazione avuta nel derby di domenica alla Valascia, l’Ambrì Piotta tornerà in pista questa sera per la prima sfida della settimana contro il Langnau, avversario che i biancoblù si ritroveranno di fronte anche domenica.

L’occasione è dunque ghiotta per la squadra di Pelletier, che inanellando due successi potrebbe scavare un solco in classifica incolmabile per i tigrotti. Si dovrà però fare meglio di qualche settimana fa, quando l’Ambrì si inchinò al Langnau per 4-0 consentendo anche all’ex Thomas Bäumle di ottenere il suo primo shutout con la sua nuova squadra.

Per l’occasione il coach dei leventinesi dovrebbe proporre grossomodo la stessa formazione che ha sconfitto il Lugano, con la sola eccezione data da un possibile rientro di Adrian Trunz. Stando a quanto riportato dai quotidiani cantonali, infatti, il difensore potrebbe essere del match, anche se reduce da un’influenza e dunque non al meglio.

Non ci sarà invece Reto Kobach, sottopostosi ad una risonanza magnetica per la discata ricevuta a Friborgo e in attesa di sapere gli esatti tempi di recupero, così come i vari Botta, Weber e Grassi. Ora che il lockout è terminato, inoltre, ci si aspetta che Martin Höhener – comunque indisponibile – faccia il suo ritorno nell’organizzazione del Berna.

Capo redattore e fondatore, Andrea Branca si occupa di tutti gli aspetti gestionali e redazionali. Si è laureato in Scienze della Comunicazione con un Master in Gestione dei Media all'Università della Svizzera italiana.

Click to comment
Pubblicità
Pubblicità

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in National League