Social Media HSHS

Nazionale

La Svizzera piega di nuovo la Bielorussia, vittoria per 2-1

I rossocrociati, in attesa dei rinforzi da Berna, hanno avuto la meglio grazie a Frick e Lammer. Settimana prossima la doppia amichevole con la Norvegia

(Photopress/Jean-Christophe Bott)

La Svizzera piega di nuovo la Bielorussia, vittoria per 2-1

SVIZZERA – BIELORUSSIA

2-1

(0-1, 2-0, 0-0)

Reti: 11’00 Remezov (Materukhin, Karaban) 0-1, 22’51 Lammer (Riat) 1-1, 30’45 Frick (Lammer) 2-1

Penalità: Svizzera 7×2′, Bielorussia 10×2′ + 1×10′

LOSANNA – Dopo il successo di venerdì, la Nazionale svizzera di Patrick Fischer ha battuto una seconda volta la rappresentativa bielorussa, imponendosi a Losanna con il risultato di 2-1 nel pomeriggio di domenica.

In attesa dei sette rinforzi in provenienza dal Berna e che si aggiungeranno al gruppo a partire da mercoledì, i rossocrociati sono scesi in pista con una formazione inalterata, ma con il giovane Joren van Pottelberghe tra i pali. Il biancoblù Michael Fora ha invece fatto coppia con Tobias Geisser.

Il portiere del Davos ha vissuto l’unico dispiacere di serata dopo 11 minuti di gioco, quando Remezov è stato dimenticato tutto solo nello slot dopo una mancata copertura, ed ha ringraziato infilando l’1-0.

(Photopress/Jean-Christophe Bott)

Dopo un primo tempo contraddistinto da diverse penalità – 30 minuti complessivi, di cui dieci sanzioni minori – la Nazionale ha trovato il gol nelle prime battute del periodo centrale grazie a Dominic Lammer, che dalla media distanza ha sfruttato un’apertura intelligente di Riat.

Qualche minuto dopo – alla mezz’ora – è poi arrivato il gol decisivo firmato da Lukas Frick, messo in condizione di insaccare a gabbia praticamente sguarnita da un bell’assist di Lammer. I rossocrociati sono poi andati vicini anche alla terza segnatura nel terzo tempo, ma il risultato non è più cambiato.

I prossimi impegni della Svizzera sono ora fissati per il 20 e 21 aprile, quando gli uomini di Patrick Fischer affronteranno a due riprese la Norvegia, con la seconda partita di preparazione che si giocherà a Biasca.



Capo redattore e fondatore, Andrea Branca si occupa di tutti gli aspetti gestionali e redazionali. Si è laureato in Scienze della Comunicazione con un Master in Gestione dei Media all'Università della Svizzera italiana.

Click to comment
Pubblicità

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in Nazionale