Social Media HSHS

Nazionale

La Svizzera piega di nuovo la Bielorussia, vittoria per 2-1

I rossocrociati, in attesa dei rinforzi da Berna, hanno avuto la meglio grazie a Frick e Lammer. Settimana prossima la doppia amichevole con la Norvegia

(Photopress/Jean-Christophe Bott)

La Svizzera piega di nuovo la Bielorussia, vittoria per 2-1

SVIZZERA – BIELORUSSIA

2-1

(0-1, 2-0, 0-0)

Reti: 11’00 Remezov (Materukhin, Karaban) 0-1, 22’51 Lammer (Riat) 1-1, 30’45 Frick (Lammer) 2-1

Penalità: Svizzera 7×2′, Bielorussia 10×2′ + 1×10′

LOSANNA – Dopo il successo di venerdì, la Nazionale svizzera di Patrick Fischer ha battuto una seconda volta la rappresentativa bielorussa, imponendosi a Losanna con il risultato di 2-1 nel pomeriggio di domenica.

In attesa dei sette rinforzi in provenienza dal Berna e che si aggiungeranno al gruppo a partire da mercoledì, i rossocrociati sono scesi in pista con una formazione inalterata, ma con il giovane Joren van Pottelberghe tra i pali. Il biancoblù Michael Fora ha invece fatto coppia con Tobias Geisser.

Il portiere del Davos ha vissuto l’unico dispiacere di serata dopo 11 minuti di gioco, quando Remezov è stato dimenticato tutto solo nello slot dopo una mancata copertura, ed ha ringraziato infilando l’1-0.

(Photopress/Jean-Christophe Bott)

Dopo un primo tempo contraddistinto da diverse penalità – 30 minuti complessivi, di cui dieci sanzioni minori – la Nazionale ha trovato il gol nelle prime battute del periodo centrale grazie a Dominic Lammer, che dalla media distanza ha sfruttato un’apertura intelligente di Riat.

Qualche minuto dopo – alla mezz’ora – è poi arrivato il gol decisivo firmato da Lukas Frick, messo in condizione di insaccare a gabbia praticamente sguarnita da un bell’assist di Lammer. I rossocrociati sono poi andati vicini anche alla terza segnatura nel terzo tempo, ma il risultato non è più cambiato.

I prossimi impegni della Svizzera sono ora fissati per il 20 e 21 aprile, quando gli uomini di Patrick Fischer affronteranno a due riprese la Norvegia, con la seconda partita di preparazione che si giocherà a Biasca.



Capo redattore e fondatore, Andrea Branca si occupa di tutti gli aspetti gestionali e redazionali. Si è laureato in Scienze della Comunicazione con un Master in Gestione dei Media all'Università della Svizzera italiana.

Click to comment
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Altri articoli in Nazionale