Social Media HSHS

Mondiali 2020

La SIHF rinuncia ufficialmente a candidarsi per ospitare i Mondiali in Svizzera nel 2021

La SIHF ha ufficializzato la sua rinuncia ad una candidatura per l’organizzazione del Mondiale nel 2021, facendo riferimento ai grandi rischi finanziari legati alla situazione coronavirus. L’obiettivo rimane quello di organizzare la manifestazione nei prossimi anni.

Le persone che hanno acquistato dei biglietti in prevendita per il Mondiale 2020 saranno contattate via email a partire dalla prossima settimana, così da poter avviare la procedura di rimborso.

Guardando al futuro, ad oggi tutte le edizioni dei Mondiali sino al 2025 sono già state assegnate e l’edizione svizzera non verrà riprogrammata. L’obiettivo resta però quello di ospitare il torneo nei prossimi anni, processo che richiederà l’invio di una nuova candidatura da parte rossocrociata.

Per quanto riguarda le conseguenze finanziarie di questo annullamento, il presidente della SIHF, Michael Rindlisbacher, ha spiegato che è ancora troppo presto per fare delle cifre. Un’idea più chiara la si avrà quando arriveranno le decisioni finali della compagnia assicurativa.

Click to comment
Pubblicità

Partner

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in Mondiali 2020