Social Media HSHS

Olimpiadi 2018

La Norvegia estromette la Slovenia, Thoresen e compagni sfideranno la Russia

PYEONGCHANG – La corazzata russa conosce ora il suo avversario nei quarti di finale. La Norvegia è infatti riuscita a battere ed estromettere la Slovenia all’overtime, imponendosi per 2-1 al termine di un match rimasto in bilico per 63 minuti.

A risolvere la contesa – giocata davanti a 6’312 spettatori – ci ha pensato Alexander Bonsaksen, difensore autore di una sola rete nell’attuale campionato DEL ma martedì mattina capace di firmare un gol che sicuramente ricorderà per lungo tempo.

La Slovenia – scossa dalla squalifica per doping di Ziga Jeglic – ha cullato il sogno della qualifica sino ad inizio terzo tempo, quando la squadra di Kari Savolainen era ancora in vantaggio per 1-0 grazie alla rete segnata in apertura da Jan Urbas.

Il pareggio è però caduto al 43’06 per mano di Tommy Kristiansen, che ha così portato il match sino all’epilogo vittorioso per la squadra di Petter Thoresen. Per la Norvegia si tratta della prima qualificazione ai quarti di finale olimpici della storia.

Click to comment
Pubblicità

HSHS Talk

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in Olimpiadi 2018