Social Media HSHS

National League

La finalissima inizia con la vittoria dello Zugo, Berna battuto in casa per 4-1

(PPR/Pablo Gianinazzi)

BERNA – La finalissima è lanciata. Lo Zugo ha immediatamente piazzato un colpo importante andando ad imporsi in casa del Berna, vincendo per 4-1 una prima sfida combattuta e che pone delle interessanti basi in vista di sabato per la squadra di Tangnes.

Gli orsi continuano invece a litigare sia con gli inizi di serie – anche contro Ginevra e Bienne erano usciti sconfitti da Gara 1 – sia con la PostFinance Arena, che giovedì ha visto Simon Moser e compagni perdere per la quinta volta in questi playoff.

Il Berna era riuscito a sbloccare il risultato dopo 11’58 grazie ad una bella rete di Jan Mursak, ma con il passare del tempo lo Zugo ha ripreso via via sempre più ritmo, mentre gli orsi – in pista già due giorni prima – hanno perso un po’ il filo del discorso.

L’1-1 arrivato grazie ad una deviazione di Flynn ha così dato la carica decisiva allo Zugo, che ha poi trovato l’allungo con il 2-1 di Albrecht al 35’49.

Il match si è poi fatto anche fisico e nervoso, sino ad arrivare a quel brutto fallo di frustrazione di Almquist (penalità di partita) sul futuro bianconero Suri a 12′ dal termine, episodio arrivato poco dopo il 3-1 di Garrett Roe che aveva ipotecato la sfida.

Il sigillo finale lo ha messo Everberg a porta sguarnita, per un rotondo 4-1 che impone al Berna di trovare già sabato la giusta reazione.

Capo redattore e fondatore, Andrea Branca si occupa di tutti gli aspetti gestionali e redazionali. Si è laureato in Scienze della Comunicazione con un Master in Gestione dei Media all'Università della Svizzera italiana.

Click to comment
Pubblicità

HSHS Talk

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in National League