Social Media HSHS

NHL

La carriera di Zetterberg è finita, lo svedese costretto al ritiro per problemi alla schiena

DETROIT – La carriera dell’attaccante Henrik Zetterberg è finita. Come ha riferito il GM dei Detroit Red Wings, Ken Holland, il giocatore è costretto dai persistenti problemi alla schiena ad appendere i pattini al chiodo.

Zetterberg, che nell’ultimo lockout aveva giocato a Zugo, ha disputato 1’082 partite di regular season in NHL – tutte per i Red Wings – mettendo a segno un bottino di 960 punti. Aveva portato Detroit alla vittoria della Stanley Cup nel 2008.

Click to comment
Pubblicità

HSHS Talk

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in NHL