Social Media HSHS

Leghe minori

Krüsi lascia la presidenza dei GDT, ora tocca a Giovanni Tonelli

IMG_0049

BELLINZONA – Si è tenuta oggi l’Assemblea generale ordinaria dei soci GDT, alla presenza dell’autorità comunale rappresentata dal Sindaco Luigi Decarli, accompagnato dai colleghi Marco Pellandini, già presidente GDT, e Gabriele Del Don, capo del Dicastero tempo libero, già giocatore dei GDT.

Quello di Giorgio Krüsi è stato in sostanza un bilancio, peraltro incoraggiante, delle ultime 5 stagioni che lo hanno visto alla testa del club bellinzonese, che lascia per motivi professionali. A Giovanni Tonelli, imprenditore bellinzonese, il compito di riprendere il consolidato cammino formativo e agonistico dei discatori della Turrita, nuovamente schierati in 1. Lega, in tandem con la squadra di 2. Lega, completata con la sfida congiunta GDT-Locarno in 3. Lega.

Il Presidente uscente si è in particolare rallegrato di una migliore consapevolezza dell’ottimo potenziale di cui beneficia il club, in un contesto territoriale, scolastico, infrastrutturale e di partnership unico in Ticino. Si è poi rallegrato del rilancio della collaborazione con il settore giovanile biancoblu e dell’ottima collaborazione con gli altri club formativi, di una migliore considerazione dei GDT nella Capitale istituzionale e sportiva, dell’entusiasmo e impegno di collaboratori e sostenitori, oltre che del sostanziale equilibrio di conti e patrimonio societario.

IMG_0051

A sua volta il responsabile tecnico Nicola Pini ha presentato un lusinghiero bilancio sportivo che nella passata stagione si è caratterizzato da grandi soddisfazioni nei campionati giovanili, dalla crescita di numerosi giovani talenti pure schierati ad Ambrì o in altri club. Sul fronte agonistico di 1. e 2. Lega la grande sorpresa dei GDT, che fino alle fasi finali hanno reso dura la vita ai propri avversari. Per l’avventura in 1. Lega l’integrazione dell’HC Ceresio si è rivelata vincente sotto ogni punto di vista: una sfida, che quest’anno fatica a decollare, assolutamente da consolidare perché galvanizzante per l’intera catena formativa.

Giampiero Storelli, presidente onorario che ha condotto l’assemblea, ha chiuso i lavori ricordando il Torneo internazionale veterani di questo fine-settimana.

Infine, il sindaco di Arbedo-castione ha tenuto un breve discorso, sottolineando la presenza di persone appartenenti al comune nel comitato e nelle presidenze, a partire dal 1972 quando un patrizio di Arbedo, Angelo Fenazzi, è stato il padre dei GDT Bellinzona. Ha inoltre ringraziato il presidente uscente Giorgio Krüsi, sia per la sua attività che per la presenza attiva. Luigi Decarli si è inoltre dichiarato amareggiato per il difficile inizio di stagione, ma ritiene che la squadra sia competitiva e sprona tutti a dare sempre il massimo.

Per un presidente che è partito, si crede di aver trovato la persona giusta al momento giusto, con Giovanni Tonelli che ha sempre dimostrato di saper gestire al meglio un’azienda, con ampia considerazione anche del contesto sociale in cui va ad operare.

Click to comment
Pubblicità

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in Leghe minori