Social Media HSHS

NHL

Kane costretto a dichiarare bancarotta, potrebbe non giocare questa stagione

SAN JOSE – L’attaccante dei San Jose Sharks, Evander Kane, è stato costretto a dichiarare bancarotta con un debito che è salito a 26.8 milioni di dollari, come riferisce The Athletic.

Il patrimonio del giocatore sarebbe attualmente di soli 10.2 milioni, derivanti principalmente dalle sue tre case, ed il tutto si aggiunge alla possibilità che il giocatore non scenda in pista questa stagione a causa dell’emergenza COVID e alla nascita del suo primo figlio.

Centennial Bank ha nel frattempo avviato una causa legale contro gli Sharks e lo stesso Kane, chiedendo il versamento di 8.3 milioni. Questa è però solo una delle sei azioni legali attualmente attive.

Kane aveva firmato un accordo di sette anni per 49 milioni di dollari nel 2018, e nel corso della sua carriera ha guadagnato circa 52 milioni.

Click to comment
Pubblicità

Partner

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in NHL