Social Media HSHS

NHL

Josi protagonista, Nashville avanza! Turno superato per i Pens

Nessuna incertezza per i Nashville Predators, che giovedì notte hanno vinto anche la quarta sfida contro i Chicago Blackhawks e completato così lo “sweep” al cospetto della squadra che i bookmakers davano come favorita per la Stanley Cup.

A mettere in ginocchio gli Hawks è stato Roman Josi, autore di una doppietta e di quel 3-0 che ha rappresentato un duro colpo al morale di Chicago. La sfida è poi terminata sul 4-1, con unica rete ospite di capitan Jonathan Toews.

In pista c’erano anche i rossocrociati Kevin Fiala e Yannick Weber, entrambi usciti con un bilancio neutro. Ora Nashville attende la vincente della sfida tra Wild e Blues.

Hanno superato il turno anche i Pittsburgh Penguins, capaci di imporsi chiaramente per 5-2 contro i Columbs Blue Jackets, e di chiudere così la pendenza in cinque partite.

Sempre in tribuna Mark Streit, che attende ancora di giocare la sua prima partita in questi playoff. I Pens se la vedranno al prossimo turno contro Toronto oppure Washington.

Vittoria dei New York Rangers, che sono riusciti ad imporsi per 3-2 all’overtime in casa dei Montreal Canadiens, grazie alla prima rete in questi playoff di Mika Zibanejad.

La franchigia di Manhattan ha reagito ad una brutta prima parte di gara con una seconda di livello decisamente superiore, e guida ora la serie per 3-2.

Ad una vittoria di distanza dall’accesso al prossimo turno anche gli Edmonton Oilers, capaci di imporsi per 4-3 all’overtime contro i vicecampioni in carica dei San Jose Sharks.

Decisiva la rete al 78’15 dell’ex giocatore del Friborgo, David Desharnais, che ha capitalizzato la pressione continua in un tempo supplementare dominato dai canadesi.

Click to comment
Pubblicità
Pubblicità

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in NHL