Social Media HSHS

Interviste

Jörg: “Positivo vincere la prima partita, ma sappiamo di avere tanto su cui lavorare”

L’attaccante di ritorno a Lugano ha ottenuto due assist nella prima amichevole: “Queste partite sono utili per iniziare a conoscere il sistema, tutto sommato la nostra è stata una discreta prestazione”

BIASCA – Davanti a una buona cornice di pubblico – poco più di 1’000 gli spettatori presenti alla Raiffeisen Biascarena – nella sera di ferragosto anche il Lugano ha finalmente giocato la sua prima partita della stagione 2018/19.

Nell’amichevole “interna” con i Ticino Rockets i bianconeri hanno messo sul ghiaccio una prestazione positiva, debuttando con una vittoria dal risultato tennistico.

C’era curiosità anche per vedere all’opera i nuovi acquisti, vale a dire i difensori Chorney, Loeffel e Jecker così come gli attaccanti Jörg e Haussener, tutti subito schierati da Greg Ireland.

“Sicuramente è positivo vincere la prima partita, anche se giochi contro una squadra di Swiss League”, ci ha confidato nel post partita il nuovo numero 21 bianconero. “Credo che i Rockets abbiano fatto un buon lavoro e fornito una buona prova. Noi invece abbiamo avuto tante occasioni, alla fine siamo riusciti a sfruttarne alcune e va bene così”.

Mauro Jörg, avete giocato questa prima amichevole dopo aver svolto pochissimi allenamenti. Come vi siete trovati?
“Secondo me ci sono già state alcune cose positive nel nostro gioco, ma sicuramente tirando le somme non è stata una buonissima partita. Ci sono tanti aspetti del gioco che dobbiamo fare meglio, ma questo è chiaro… Si trattava della prima partita e non siamo ancora stati molte volte sul ghiaccio, ma alla fine non è stata comunque male come prestazione”.

Per i nuovi arrivati queste amichevoli sono ancora più importanti… Personalmente hai ottenuto subito due assist, come ti sei trovato?
“Sicuramente queste amichevoli sono utili per conoscere meglio il sistema. Sono cose che proviamo molte volte in allenamento, ma alla fine in una partita è sempre un po’ diverso e quindi per me è positivo avere a disposizione queste amichevoli”.

Redattore. Dominick von Burg si occupa in particolar modo della copertura post partita delle partite dell'HC Lugano. Studente in Scienze della Comunicazione.

Click to comment
Pubblicità

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in Interviste