Social Media HSHS

CHL

In Champions League pesante KO per 5-1 del Ginevra in Norvegia

HAMAR – Continua il momentaccio del Ginevra in Champions League, dove gli uomini di McSorley sono stati sconfitti per la seconda volta consecutiva dai norvegesi degli Storhamar Hamar, questa volta con il pesante risultato di 5-1.

Romy e compagni, costretti a cercare la vittoria e con l’acqua alla gola per il passaggio del turno, sono passati in svantaggio nel peggior momento possibile, a soli 16” dalla fine del primo periodo.

Nel secondo periodo Skadsdammen ha regalato il 2-0 ai suoi, che con Gustafsson e Hotham hanno poi dilagato fino al 4-0. Jeremy Wick ha tentato di ridare speranza ai suoi, ma il 5-1 ottenuto da Reinchenberg in avvio di periodo conclusivo ha definitivamente affossato le velleità dei romandi.

Grazie a questa sorprendente vittoria, i norvegesi sono contro ogni pronostico la prima formazione qualificata del gruppo M, con 9 punti in quattro partite. Il Ginevra si giocherà il passaggio del turno nell’ultimo turno contro lo Sparta Praga: una vittoria sarà fondamentale per continuare il cammino europeo.

Negli altri incontri della serata, gli Stavanger Oilers hanno battuto a sorpresa per 3-0 il KalPa, mentre in un derby all’ultimo respiro i Vienna Capitals si sono imposti per 6-5 sui Krefeld Penguins.

Nella giornata di venerdì scenderanno sul ghiaccio le altre formazioni svizzere, con il Friborgo impegnato contro il Lulea, gli ZSC che cercheranno di blindare il primo posto al cospetto degli Eisbaren di Berlino e con lo Zugo che sarà di scena in casa del Djugardens.

Reto è uno studente in economia e grande appassionato di hockey a 360 gradi, si occupa delle partite dei biancoblù e della sezione dedicata alla Nazionale.

Click to comment
Pubblicità

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in CHL