Social Media HSHS

NHL

Impresa degli Islanders! Sharks e Hawks sul 2-0 nella serie

21207_461259857293722_963671786_n

Nella notte in cui la nazionale Svizzera faceva il suo debutto ai mondiali 2013 di disco su ghiaccio, oltreoceano venivano giocati quattro turni di gara due dei playoff di NHL. Il primo match del post season aveva dato ragione a quelle franchigie che avevano ottenuto il fattore campo, confermando in tutti i casi il cosiddetto vantaggio territoriale, eccetto però nella serie tra Canadiens e Senators, debuttata con la vittoria ospite di Ottawa.

I Senators nulla hanno potuto nel secondo atto giocato a Montreal, con un match che ha visto tutte e quattro le segnature cadere nel periodo centrale. La prima rete è arrivata in seguito ad un errore imperdonabile di Karlsson, il quale ha sostanzialmente fornito un assist al bacio a White, che commosso ha ringraziato. Il raddoppio dei padroni di casa non ha tardato ad arrivare, tant’è vero che meno di un minuto dopo si è concretizzata una pregevole combinazione GalchenyukGallagher. A metà contesa gli ospiti hanno reagito, trovando la rete che ha dimezzato le distanze. Rete però resa vana a un minuto dal termine del secondo periodo, momento in cui Ryder ha trafitto Anderson per la terza volta. Serie in parità quindi, che vedrà le due squadre disputare le prossime due partite in quel di Ottawa.

Vittoria decisamente a sorpresa dei New York Islanders in quel di Pittsburgh. Dopo che gara uno aveva dato ragione a Malkin e compagni, i quali avevano inflitto un sonoro 5-0 agli Islanders, Streit e compagni sono riusciti a portare la serie in parità, girando una partita che dopo dieci minuti vedeva già i padroni di casa avanti per 3-1. Debutto col botto di Sidney Crosby, rientrante dall’ennesimo grave infortunio al volto rimediato durante la regular season. Il forte attaccante canadese numero 87 ha realizzato una doppietta, concludendo la contesa con un bilancio di -1. Gli Islanders, autori di una prova caratterizzata da grinta e spirito di squadra, sono riusciti a pareggiare a metà del secondo tempo, ed in seguito hanno fatto loro il match con una rete caduta nei minuti finali del terzo periodo. Game winning goal a firma Okposo e con capitan Mark Streit autore di due assist. Serie sull’1-1.

Per quanto riguarda i playoff di Ovest, serie decisamente interessante tra Vancouver Canucks e San Jose Sharks, con questi ultimi che si sono portati sul 2-0 nella serie. In Canada è andato in scena un match di alto livello, che ha visto la franchigia californiana portarsi per prima in vantaggio grazie all’ex Davos Joe Thornton. I Canucks hanno reagito, trovando nel terzo periodo due segnature con Kesler. Vancouver che quindi aveva in pugno il match, ma incredibilmente gli squali sono pervenuti al pareggio nell’ultimo minuto di gioco grazie al veterano Marleau. La rete del 2-2 è stata un colpo decisamente basso per i padroni di casa, i quali hanno subito la rete del ko al quinto minuto dell’overtime, grazie a Raffi Torres che ha approfittato di una situazione di due contro uno. San Jose sul 2-0 nella serie.

I Chicago Blackhawks hanno dominato l’intera stagione regolare, e in questi ottavi di finale di playoff stanno surclassando anche i Minnesota Wild, i quali nulla hanno potuto all’United Center nella notte di venerdì. 5-2 il risultato finale che rispecchia molto bene quanto visto sul ghiaccio, con i padroni di casa cinici nello sfruttare le occasioni. Doppietta di Frolik e Sharp per gli Hawks, con Bickell a completare il quadro delle marcature a porta sguarnita. In rete per i Wild Setoguchi e Scandella. Salvo grandissimi colpi di scena pare già scritto il destino di Chicago, ora meritatamente in vantaggio per 2-0 nella serie.

Redattore. Axl Stadler si occupa in particolar modo della copertura post partita delle partite dell’HC Ambrì Piotta. Studente in Scienze della Comunicazione all’Università della Svizzera italiana.

Click to comment
Pubblicità
Pubblicità

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in NHL